3 strumenti per brusgià u discu Ubuntu in un pendrive

3 strumenti per brusgià u discu Ubuntu in un pendriveUni pochi ghjorni fà avemu cunnisciutu a nova versione di Ubuntu è cun questu pudemu ancu vede cumu alcuni sapori anu persu u so supportu, cusì parechji duveranu esse custretti à aghjurnà e so versioni o installà altre distribuzioni. In questi casi hè di primura avè una bona manata di DVD o l'opzione più economica è a più aduprata: u pendrive.

Attualmente pudete salvà una maghjina d'installazione in un pendrive ma per questu avemu bisognu di una maghjina di discu, un pendrive è qualsiasi di sti strumenti:

  • Unetbootin. Hè u prugramma stella nantu à e piattaforme Gnu / Linux, hè un prugramma simplice chì ci permetterà di brusgià qualsiasi discu d'installazione di a maiò parte di e distribuzioni, Ubuntu inclusu. Inoltre, questa opzione ci permette di scaricà ogni distribuzione, ùn avemu micca bisognu d'avè per fà u travagliu di u prugramma, una volta scaricatu Unetbootin hè incaricatu di arregistrà l'imagine nantu à u pendrive.
  • Discoteche. Se avemu Ubuntu, Dischi hè una grande utilità chì ci permetterà di arregistrà qualsiasi maghjina di discu in un pendrive, micca solu Ubuntu, ma qualsiasi altra maghjina (distribuzioni, antivirus, ecc ...) Un'altra opzione chì i Dischi ci permettenu hè di esse capaci di arregistrà l'immagine direttamente attraversu u buttone dirittu di u nostru mouse. Per fà questu, facemu cliccà nantu à u buttone drittu di u mouse nantu à l'immagine Ubuntu scaricata è cliccate nantu à l'opzione "Apertu cù Disk Image Writer", Questu apre u prugramma Dischi cù l'opzione finale, pronta per a mancanza d'indicazione induve si trova u pendrive chì vulemu arregistrà.
  • Yumi. Se avemu Windows per registrà l'imagine nantu à u pendrive, a megliu opzione hè Yumi, un bellu software simile à Unetbootin chì ùn solu ci permette di arregistrà una distribuzione nantu à un pendrive ma parechji nantu à un unicu pendrive, è ancu avè una memoria per indicà à u sistema chì distribuzioni sò digià stallate.

Una volta chì u pendrive hè statu adupratu, pò esse riutilizatu

Queste sò trè di e migliori opzioni per brusgià u discu Ubuntu in un pendrive, tuttavia ci sò assai più cù e so virtù è i so difetti, ancu se più di l'ultimi chè di i primi. Avà vi basta à sceglie unu, preparà u vostru pendrive per l'installazione, ùn hè micca faciule?


U cuntenutu di l'articulu aderisce à i nostri principii di etica edituriale. Per signalà un errore cliccate quì.

2 cumenti, lasciate i toi

Lasciate u vostru cummentariu

U vostru indirizzu email ùn esse publicatu.

*

*

  1. Responsabile di i dati: Miguel Ángel Gatón
  2. Scopu di i dati: Cuntrolla SPAM, gestione di cumenti.
  3. Legitimazione: U vostru accunsentu
  4. Cumunicazione di i dati: I dati ùn seranu micca cumunicati à terzi, eccettu per obbligazione legale.
  5. Archiviazione di dati: Base di dati ospitata da Occentus Networks (UE)
  6. Diritti: In ogni mumentu pudete limità, recuperà è cancellà e vostre informazioni.

  1.   apre dijo

    un ligame à dicos mancaria, nò?

  2.   leillo1975 dijo

    Parechji !!! ùn cunniscia micca Yumi. Saluti!