Ardor 6.9 arriva cù supportu Apple M1, miglioramenti add-on è ancu di più

A nova versione di Ardor 6.9 hè statu liberatu parechji ghjorni fà è questa hè una versione chì vene cun qualchì miglioramentu, u più impurtante di i quali hè u supportu aghjuntu per i dispositivi chì utilizanu u chip Apple M1, in più di chì alcuni miglioramenti sò stati ancu fatti in u manager add-on, in a gestione di elenchi di riproduzione è ancu di più.

Per quelli chì ùn cunnoscenu micca Ardor, duvete sapè chì sta applicazione Hè disignatu per a registrazione di multi-canali, l'elaborazione di u sonu è u mischiu. Ci hè una cronologia multitraccia, un livellu illimitatu di inversione di cambiamenti in tuttu u travagliu cù u fugliale (ancu dopu a chjusura di u prugramma), supportu per una varietà di interfacce hardware.

U prugramma hè posizionatu cum'è un analogu gratuitu di ProTools, Nuendo, Pyramix è Sequoia strumenti prufessiunali.

Principali novità di Ardor 6.9

In questa nova versione di Ardor 6.9, i sviluppatori sottolineanu chì e capacità di u plugin manager sò state migliorate, dapoi avà l'amministratore hè andatu à u menu "Finestra" di u primu livellu è avà cercate è visualizate tutti i plugins dispunibili in u sistema è i so dati assuciatis, in più di aghjunghje u sustegnu per pudè sorte è filtrà add-ons per nome, marca, tag è furmatu.

Un altru cambiamentu chì hè statu aghjuntu hè u opzione per ignurà i plugins problematichi è a capacità di definisce esplicitamente u formatu di plugin quandu si carica (sò supportati i formati AU, VST2, VST3 è LV2). Inoltre, una applicazione hè stata aghjunta chì hà a capacità di esse in grado di scansà i plugins VST è AU, crash in i quali ùn influenzanu micca Ardor, è hè statu implementatu un novu dialogu per gestisce a scansione di i plugin, chì vi permette di scartà i plugins individuali senza interrompe u prucessu di scansione generale.

D'altra parte, hè ancu messu in evidenza chì u sistema di gestione di e playlist hè statu migliuratu significativamente, dapoi novi azzioni cù playlist glubalecume "Nuova Playlist per Tracce Ricostruite" per arregistrà una nova versione di tutte e tracce selezziunate è "Copia Playlist per tutte e Tracce" per salvà u statu attuale di l'arrangementu è di e modifiche. A capacità di apre u dialogu per selezziunà a playlist premendu "?" cù a pista scelta. A capacità di selezziunà tutte e tracce in a playlist senza raggruppamentu hè stata implementata.

Pudemu ancu truvà què u travagliu cù flussi cù una frequenza di campionamentu variabile hè statu miglioratu (varispeed) è aghjuntu un buttone per attivà / disattivà rapidamente varispeed è andate à i paràmetri.

Di l'altri cambiamenti chì si distinguenu in sta nova versione:

  • Interfaccia simplificata di "cuntrollu di navetta".
  • A priservazione di i paràmetri di velocità variabile hè furnita, avà ùn resettanu dopu à passà à a riproduzione normale.
  • Interfaccia aghjunta per bluccà i cambiamenti di patch MIDI durante a carica di a sessione.
  • Una opzione hè apparsa in i paràmetri per attivà / disattivà u supportu VST2 è VST3.
  • Supportu aghjuntu per i plugins LV2 cù più porti Atom cum'è Sfizz è lettore SFZ.
  • Custruisce per i dispositivi basati nantu à u chip Apple M1.

Infine, se site interessatu à sapè ne di più, pudete cunsultà i dettagli in u ligame chì seguita.

Cume installà Ardor in Ubuntu è derivati?

Per quelli chì sò interessati à pudè installà Ardor nantu à u so sistema, devenu sapè chì u pacchettu hè dentru i repositorii di a maiò parte di distribuzioni è prontu per esse installatu, ghjustu cù u ditagliu chì questu hè solu una versione di prova.

In u casu di Ubuntu è derivati, u pacchettu hè in i repositori. Detta quessa, Se vulete pruvà l'applicazione vi lasciu i cumandamenti di stallazione.

Per esse capace installate Ardor nantu à Debian, Ubuntu è derivati:

sudo apt install ardour

Un altru mètudu per installà Ardor in u vostru sistema hè cù l'aiutu di u pacchetti flatpak. Per questu, u vostru sistema deve avè u supportu per installà stu tipu di pacchetti è u cumandamentu per installà hè u seguente:

flatpak install flathub org.ardour.Ardour

È voila, cun questu pudete cercà u launcher in u menu di l'applicazione o in casu chì vulete eseguisce l'applicazione da u terminal o ùn pudete micca truvà u launcher, basta à scrive:

flatpak run org.ardour.Ardour

U cuntenutu di l'articulu aderisce à i nostri principii di etica edituriale. Per signalà un errore cliccate quì.

Sianu the first to comment

Lasciate u vostru cummentariu

U vostru indirizzu email ùn esse publicatu. campi, nicissarii sò marcati cù *

*

*

  1. Responsabile di i dati: Miguel Ángel Gatón
  2. Scopu di i dati: Cuntrolla SPAM, gestione di cumenti.
  3. Legitimazione: U vostru accunsentu
  4. Cumunicazione di i dati: I dati ùn seranu micca cumunicati à terzi, eccettu per obbligazione legale.
  5. Archiviazione di dati: Base di dati ospitata da Occentus Networks (UE)
  6. Diritti: In ogni mumentu pudete limità, recuperà è cancellà e vostre informazioni.