Ubuntu Studio rimarrà u gustu ufficiale Ubuntu

Ubuntu Studio

Quandu aghju cuminciatu cù Ubuntu, in u 2006 cum'è una macchina virtuale è in u 2007 cum'è nativu, a prima cosa chì aghju fattu hè stata mudificà l'audio. Aghju cuminciatu cù Ardor, ma ogni volta devu installà più cose. U mo "cumpagnu di crimine" à quellu tempu (saluti, Joaquin) mi hà parlatu di Ubuntu Studio in u 2008, una versione di u sistema sviluppatu da Canonical chì include tuttu u vostru bisognu per edità audio è video in a so installazione. Ùn sò micca quantu hè statu in a squadra Mark Shuttleworth, ma a sò Ubuntu Studio resterà sapore ufficiale, Almenu per avà.

Hè cusì chì l'anu publicatu in u so situ ufficiale, induve ci dicenu què avè ottenutu u permessu è u dirittu di caricare i so pacchetti cume sempre. In a so nota informativa, publicata u 13 di marzu, ringrazianu a cumunità per u so sustegnu in questu tempu incertu, è dinò u Cunsigliu di Cumpagnia di Sviluppatori Ubuntu per l'appruvazione di e candidature di Erich è Ross. Ciò chì accade quandu si leghje sta gioia in e parolle di a squadra Ubuntu Studio hè chì ci ferma a sensazione chì i sapori ufficiali di Ubuntu faleranu à 7 in un futuru micca troppu luntanu.

Ubuntu Studio: a versione perfetta per edità video è audio

Personalmente, pensu chì sta versione d'Ubuntu sia destinata à sparisce cum'è un sapore ufficiale, vale à dì, cum'è una maghjina ISO chì hè offerta da u web Sapori Ubuntu. PENSU chì prima o poi u lasciaranu cum'è un pacchettu chì pò esse installatu da u Centru Software cum'è se fussi un ambiente graficu. Ma mentre scrivu questu ultimu mi ricordu tuttu u software chì includia torna in u 2008 quandu l'aghju installatu annantu à u mo vechju PC, allora e cose ùn sò micca chjaru affattu. Se pensu à sta pussibilità hè per via di a gioia dimustrata da i so sviluppatori in a so nota informativa.

Chì preferite? Pensate chì Ubuntu Studio abbia un locu cum'è un sapore ufficiale o hè destinatu à sparisce / diventà micca ufficiale?


U cuntenutu di l'articulu aderisce à i nostri principii di etica edituriale. Per signalà un errore cliccate quì.

Un cummentariu, lasciate u vostru

Lasciate u vostru cummentariu

U vostru indirizzu email ùn esse publicatu. campi, nicissarii sò marcati cù *

*

*

  1. Responsabile di i dati: Miguel Ángel Gatón
  2. Scopu di i dati: Cuntrolla SPAM, gestione di cumenti.
  3. Legitimazione: U vostru accunsentu
  4. Cumunicazione di i dati: I dati ùn seranu micca cumunicati à terzi, eccettu per obbligazione legale.
  5. Archiviazione di dati: Base di dati ospitata da Occentus Networks (UE)
  6. Diritti: In ogni mumentu pudete limità, recuperà è cancellà e vostre informazioni.

  1.   Andreale Dicam dijo

    Ubuntu Studio hè unu di i più antichi Ubuntu chì gira fora, solu secondu à Kubuntu è Xubuntu rispettivamente. Distribuzione derivativa chì questu hè u tempu è ùn capiscu micca cumu hè pussibule chì continuassi à galla dopu à quasi 12 anni in opera, capendu chì hè specializatu in natura è, dunque, u so gruppu d'utilizatori hè ancu, limitendu assai u so usu generale è dinò dunazioni.

    Personalmente ùn l'aghju mai adupratu ma aghju assai boni riferimenti da quelli chì l'anu. Cum'è tutti i software, u prublema hè u soldu s'ellu hà l'intenzione di sopravvivere, perchè l'utenti filantropici chì a facenu ùn a vedenu micca. Ùn aghju micca memoria di un'altra distribuzione cù e stesse caratteristiche specializate chì offre è chì ne renderebbe unicu.

    A so esistenza ùn face male à nimu è spergu chì Canonical ùn li darà u spinu. S'elli ponu cuntinuà à campà, allora sia cusì.