Windows Sandbox, una nova funzione di Windows 10 chì mi piacerebbe vede in Ubuntu [Opinione]

Windows Sandbox

Apru un ombrellu. Cum'è editore, sò un utilizatore chì deve pruvà assai software. Beta, raccomandazioni, app novi ... Possu pruvà parechje applicazioni à u ghjornu, chì pò esse qualchì volta un prublema. Benchì questu ùn sia micca un veru prublema in Linux, sò qualcunu chì piace u so sistema operativu per esse perfettu, eccu perchè utilizu una macchina virtuale Ubuntu 19.04 in Kubuntu. Questu hè più o menu ciò chì Microsoft hà fattu lancendu Windows Sandbox, una spezia di Macchina virtuale Windows 10 per Windows 10.

Ma andemu per parte: a prima, iè, hè vera chì pudemu creà tutte e macchine virtuali chì vulemu cun Virtualbox, VMware o GNOME Boxes, per esempiu, ma nisuna opzione hè ufficiale da Canonical. Senza cuntà chì e scatule GNOME si lampanu nantu à Kubuntu quandu si cerca di creà alcune macchine virtuali da certe immagini ISO o chì VMware hè pagatu. Windows Sandbox hè un un software ufficiale chì ci permetterà di pruvà qualcosa prima di installallu nantu à l'urdinatore, chì assicurerà chì funziunerà perfettamente o chì seremu in gradu di eliminallu cumpletamente senza lascià alcun tippu di residu.

Windows Sandbox ci permette di pruvà tuttu in un ambiente pulitu

Fondamentalmente a nova funzione di Windows 10 hè una Sessione Live di u sistema upirativu, ma currendu cum'è invitatu. Hà tuttu ciò chì ci vole per travaglià, ma hè una versione legera di Windows 10. A cosa cattiva, cum'è in qualsiasi altra Sessione Live, hè chì i paràmetri chì femu ùn seranu micca salvati, ma ùn hè micca una tragedia se pigliamu in contu chì Windows ùn hè micca assai persunalizabile è una parte di a cunfigurazione, cum'è a cunnessione di rete, pò esse presa da u sistema ospitante.

Puderemu dì chì a cosa più vicina à una versione ufficiale di Windows Sandbox per Ubuntu hè Scatole GNOME. I prublemi, cum'è l'aghju dighjà menzionatu, sò chì alcune ISO fiascanu quandu si prova à installalli. D'altra parte, Cajas ùn ci offre micca un Ubuntu nurmale da u listessu software, ma l'opzioni Server è Live di u listessu, dopu u scaricamentu. Aspettendu chì queste opzioni sianu aghjunte è chì u software sia lucidatu, possu dì chì dapoi eri ci hè una funzione Windows chì mi piacerebbe vede in Ubuntu. Vale à dì chì Mi piacenu assai e scatule, ma parechje cose mi fallenu.

Prima di finisce st'articulu, è per chjode l'umbrella (contr'à e critiche), mi piacerebbe fà capisce e ragioni di a mo ghjelusia, in casu ch'elli ùn eranu dighjà:

  • Windows Sandbox hè una macchina virtuale Windows 10 leggera chì Microsoft stessu offre, dunque serà a stessa sucietà chì offre u sistema operativu chì sustene u prugramma.
  • Ùn serà micca necessariu installallu; basta attivallu (in Windows 10 Pro o Enterprise).
  • Hè di rigalu.
  • Nisun "Tools" o software supplementu per installà cusì chì tuttu funziona à u so più altu livellu.
  • Ùn ci saranu micca prublemi di cumpatibilità di ogni tipu.

È pensate? Vulete vede qualcosa cum'è Windows Sandbox in Ubuntu o duverebbe lascià u mo ombrellu apertu?


U cuntenutu di l'articulu aderisce à i nostri principii di etica edituriale. Per signalà un errore cliccate quì.

Un cummentariu, lasciate u vostru

Lasciate u vostru cummentariu

U vostru indirizzu email ùn esse publicatu. campi, nicissarii sò marcati cù *

*

*

  1. Responsabile di i dati: Miguel Ángel Gatón
  2. Scopu di i dati: Cuntrolla SPAM, gestione di cumenti.
  3. Legitimazione: U vostru accunsentu
  4. Cumunicazione di i dati: I dati ùn seranu micca cumunicati à terzi, eccettu per obbligazione legale.
  5. Archiviazione di dati: Base di dati ospitata da Occentus Networks (UE)
  6. Diritti: In ogni mumentu pudete limità, recuperà è cancellà e vostre informazioni.

  1.   Michel Angel Davila dijo

    Ma sì què esiste sempre in sistemi simili à Unix è dunque in Linux! Cuminciannu cù u venerable chroot è cù altre alternative più muderne è faciule da gestisce per avè un sandbox