Arriva a nova versione di u navigatore web Pale Moon 28.6

navigendu cù Luna Pale

Pochi ghjorni fà hè stata presentata a lanciazione di a nova versione di u navigatore web Pale Moon 28.6, derivatu da a basa di codice Firefox per furnisce un rendimentu più altu, priservà l'interfaccia classica, minimizà u cunsumu di memoria, è furnisce funzioni di persunalizazione supplementari.

U Prughjettu Pale Luna aderisce à l'organizazione d'interfaccia classica, senza una transizione à l'interfaccia Australis integrata in Firefox 29 è cù a pruvisione di vaste opzioni di persunalizazione.

DRM, Social API, WebRTC, PDF-viewer, Сrash Reporter, codice per raccoglie statistiche, strumenti per u cuntrollu parentale è e persone cun disabilità ponu esse registrati da cumpunenti remoti.

Comparatu à Firefox, u navigatore conserva u supportu per a tecnulugia XUL è conserva a capacità di aduprà temi pieni è leggeri. Pale Moon hè basatu annantu à a piattaforma UXP (Unified XUL Platform), in u quale hè stata fatta una filiale di i cumpunenti Firefox di u repositoriu Mozilla Central, senza ligami di codice in lingua Rust è senza include l'evoluzione di u prugettu Quantum.

Cosa hè novu in Pale Luna 28.6?

In questa nova versione di u navigatore web i sviluppatori mettenu in risaltu l'aggiunta di supportu per i caratteri OpenType-SVG cumpressu cù u metudu gzip.

In più di què in questa versione anu travagliatu per offre un codice riprogettatu per aghjurnà i cumplementi di u navigatore.

Insemi cù questu, a biblioteca NSS hè stata aggiornata à a so edizione cù una crittografia più forte di i password maestri è hà aghjustatu un paràmetru per cuntrullà l'installazione di i cookies per mezu di u tag Meta (disattivatu per difettu).

L'implementazione di l'ughjettu Atomica aduprata per urganizà a sincronizazione primitiva di serratura hè stata aghjurnata è attivata.

In l 'altra banda u sustegnu per a selezzione di u mutore di ricerca predefinitu basatu annantu à a situazione di l'utilizatore hè statu discontinuatu (I sviluppatori di Pale Moon anu rifiutatu di furnisce Yandex cum'è mutore di ricerca, postu chì i rappresentanti di quest'ultimu anu accettatu di pagà per riferimenti solu se Pale Moon offre Yandex per difettu per tutti l'utenti).

Altri cambiamenti chì pudemu truvà in sta nova versione di Pale Moon 28.6 sò:

  • Componenti aggiornati di u modu di lettore (vista di lettore)
  • E prestazioni di u codice di trasfurmazione DOM è parser sò state ottimizate
  • Migliurà a raccolta di rifiuti per JavaScript
  • Acceleratu u travagliu di certi siti aduprendu gestori di eventi cumplessi
  • Artefatti fissi chì apparisce nantu à u schermu quandu si usa XRender in sistemi cù GPU Intel
  • Eliminati i resti di codice per raccoglie telemetria
  • Metodi implementati String.prototype.trimStart, String.prototype.trimEnd, Array.prototype.flat, Array.prototype.flatMap è Symbol.prototype.description

Cume installà u navigatore web Pale Moon in Ubuntu è derivati?

E nuove versioni preparate di Pale Moon sò cunfigurate per Windows è Linux (x86 è x86_64). U codice di u prugettu hè distribuitu sottu a licenza MPLv2 (Licenza Pùbblica Mozilla).

Se site interessatu à ottene un navigatore web, basta à apre un terminal in u vostru sistema è scrive qualsiasi di i cumandamenti seguenti.

U navigatore hà repositorii per ogni versione di Ubuntu chì hà sempre un supportu attuale. Cusì per utilizatori di l'ultima versione chì hè Ubuntu 19.04 Disco Dingo Anu da apre un terminal (Ctrl + Alt + T) è in questu anu da scrive u seguente:

sudo sh -c "echo 'deb http://download.opensuse.org/repositories/home:/stevenpusser/xUbuntu_19.04/ /'> /etc/apt/sources.list.d/home:stevenpusser.list"
wget -nv https://download.opensuse.org/repositories/home:stevenpusser/xUbuntu_19.04/Release.key -O Release.key
sudo apt-key add - < Release.key
sudo apt-get update
sudo apt-get install palemoon

Avà per utilizatori chì sò nantu à a versione Ubuntu 18.04 LTS eseguite u seguitu:

sudo sh -c "echo 'deb http://download.opensuse.org/repositories/home:/stevenpusser/xUbuntu_18.04/ /'&amp;amp;amp;gt; /etc/apt/sources.list.d/home:stevenpusser.list"
wget -nv https://download.opensuse.org/repositories/home:stevenpusser/xUbuntu_18.04/Release.key -O Release.key
sudo apt-key add - < Release.key
sudo apt-get update
sudo apt-get install palemoon

Infine per quellu chì Utenti Ubuntu 16.04 LTS eseguiranu i seguenti cumandamenti in u terminal:

sudo sh -c "echo 'deb http://download.opensuse.org/repositories/home:/stevenpusser/xUbuntu_16.04/ /'&amp;amp;amp;gt; /etc/apt/sources.list.d/home:stevenpusser.list"
wget -nv https://download.opensuse.org/repositories/home:stevenpusser/xUbuntu_16.04/Release.key -O Release.key
sudo apt-key add - < Release.key
sudo apt-get update
sudo apt-get install palemoon

È prontu cun ellu, pudete cumincià à aduprà stu navigatore web.


U cuntenutu di l'articulu aderisce à i nostri principii di etica edituriale. Per signalà un errore cliccate quì.

Sianu the first to comment

Lasciate u vostru cummentariu

U vostru indirizzu email ùn esse publicatu.

*

*

  1. Responsabile di i dati: Miguel Ángel Gatón
  2. Scopu di i dati: Cuntrolla SPAM, gestione di cumenti.
  3. Legitimazione: U vostru accunsentu
  4. Cumunicazione di i dati: I dati ùn seranu micca cumunicati à terzi, eccettu per obbligazione legale.
  5. Archiviazione di dati: Base di dati ospitata da Occentus Networks (UE)
  6. Diritti: In ogni mumentu pudete limità, recuperà è cancellà e vostre informazioni.

bool (veru)