A terza versione di sviluppu di GIMP 3.0 hè stata liberata

A liberazione di a nova versione di GIMP 2.99.6 hè stata annunziata induve u sviluppu di a funziunalità di u futuru ramu stabile di GIMP 3.0 cuntinua.

In ella transizione à GTK3, aghjunse u supportu standard per Wayland è HiDPI, a basa di codice hè stata pulita significativamente, una nova API hè stata pruposta per u sviluppu di plugin, a messa in cache di a resa hè stata implementata, u supportu per selezziunà più strati (selezzione à più strati) hè statu aghjuntu, è l'edizione in u spaziu di culore originale hè stata furnita.

GIMP 2.99.6 Principali Novità

In sta nova versione di sviluppu presentata, a pudemu truvà in arnesi per edità fora di a tela hè implementata a capacità di mette guide fora di a tela, chì pò esse utile in situazioni induve a dimensione di a tela selezionata inizialmente hè insufficiente. In quantu à a capacità furnita in precedenza per rimuovere una guida spostandola da a tela, stu comportamentu hè cambiatu leggermente, è invece di cunfini di l'ospite, per rimuoverla, devi avà spostà a guida fora di l'area visibile.

In u dialogu per definisce a dimensione di a tela, capacità aghjunta per selezziunà mudelli predefiniti chì discrivenu dimensioni tipiche chì currispondenu à furmati di pagina cumuni (A1, A2, A3, ecc.). A dimensione hè calculata in base à a dimensione vera, tenendu contu di u DPI selezionatu. Se, quandu cambiate a dimensione di a tela, u DPI di u mudellu è l'immagine attuale hè diversu, vi sarà inviatu à cambià u DPI di l'immagine o scala u mudellu per adattallu à u DPI di l'immagine.

Hè aghjuntu un supportu per scalà a tela cù u gestu di pincelu nantu à i touchpads è schermi tattili. Pinch scaling finora funziona solu in ambienti basati in Wayland, in assemblee per X11 sta caratteristica apparirà in i prossimi mesi dopu chì un patch cù a funzionalità necessaria sia aduttatu nantu à u Server X.

Miglioratu u strumentu sperimentale di selezzione di vernice per selezziunà gradualmente una zona cù pennelli aspri. U strumentu hè basatu annantu à l'usu di un algoritmu di segmentazione selettiva (graphcut) per selezziunà solu l'area di interessu. A selezzione piglia avà in contu l'area visibile, permettendu di accelerà significativamente l'operazione quandu si scala.

Hè aghjuntu un plugin per generà un prufilu di culore ICC basatu annantu à i metadati gAMA è cHRM incrustati in una maghjina PNG, chì descrive a currezzione gamma è i parametri di croma. Sta funzione permette di vede è mudificà currettamente l'imagine PNG furnite cù gAMA è cHRM in GIMP.

Diverse implementazioni di u plugin sò state pruposte per creà screenshot. In particulare, hè stata aghjunta una opzione chì usa portali Freedesktop per creà screenshot in ambienti basati in Wayland è per travaglià da pacchetti flatpak chì utilizanu l'isolamentu di l'applicazione.

In questu plugin, a logica per creà una screenshot hè spustata à u latu di u portale, chì a so volta forma un dialogu nantu à i parametri di u cuntenutu catturatu, senza affissà u vechju dialogu GIMP.

Di l'altri cambiamenti chì spiccanu:

  • Per difettu, Una serie di elementi di cuncepimentu hè furnita, cume GIMP supporta avà a selezzione stratificata.
  • U travagliu hè statu fattu per unificà i nomi di funzioni, più a capacità di salvà è accede à dati addiziunali attaccati à una maghjina, stratu, o istanza GIMP hè furnita, permettendu à u plug-in di salvà dati binari arbitrarii trà i riavvi.
  • U Plugin di Esportazione TIFF furnisce a preservazione di i profili di culore è i cumenti per ogni stratu di l'immagine.
  • U rimborsu di l'API per u sviluppu di plugin cuntinua.
  • Uni pochi di righe di codice sò avà basta per generà dialoghi GTK.

Cume installà GIMP in Ubuntu è derivati?

Gimp Hè una applicazione assai pupulare dunque si pò truvà in i repositori di guasi tutte e distribuzioni Linux. Ma cume a sapemu, l'aggiornamenti di l'applicazioni ùn sò di solitu dispunibuli prestu in i repositori Ubuntu, cusì pò piglià ghjorni.

Ancu se tuttu ùn hè micca persu, dapoi I sviluppatori di Gimp ci offrenu l'installazione di a so applicazione da Flatpak.

U primu requisitu per installà Gimp da Flatpak hè chì u vostru sistema ne abbia supportu.

Digià sicuru d'avè installatu Flatpak in u nostru sistema, avà sì pudemu installà Gimp da Flatpak, femu questu esecutendu u cumandimu seguitu:

flatpak install https://flathub.org/repo/appstream/org.gimp.GIMP.flatpakref

Una volta installata, se ùn a vedi micca in u menu, pudete eseguisce cù u cumandimu seguitu:

flatpak run org.gimp.GIMP

Avà sè avete digià Gimp installatu cù Flatpak è vulete aghjurnà à questu novu versione, basta à lancià u cumandimu seguente:

flatpak update

U cuntenutu di l'articulu aderisce à i nostri principii di etica edituriale. Per signalà un errore cliccate quì.

Sianu the first to comment

Lasciate u vostru cummentariu

U vostru indirizzu email ùn esse publicatu. campi, nicissarii sò marcati cù *

*

*

  1. Responsabile di i dati: Miguel Ángel Gatón
  2. Scopu di i dati: Cuntrolla SPAM, gestione di cumenti.
  3. Legitimazione: U vostru accunsentu
  4. Cumunicazione di i dati: I dati ùn seranu micca cumunicati à terzi, eccettu per obbligazione legale.
  5. Archiviazione di dati: Base di dati ospitata da Occentus Networks (UE)
  6. Diritti: In ogni mumentu pudete limità, recuperà è cancellà e vostre informazioni.