Cumu installà u cliente ownCloud in Ubuntu

ownCloud

Ci hè vulsutu uni pochi d'anni, durante i quali i dubbi di l'utenti è soprattuttu di e grandi corporazioni parianu cumplicà u quadru, ma à a fine u nuvulu s'hè infine impostu cum'è cuncettu guardendu à l'avvene. È sapemu digià l'enorme pussibilità chì ci offre in parechji modi, malgradu i quali ci sò quelli chì preferiscenu suluzioni più persunalizate, in cui pudete mette a manu è avè un pocu di più cuntrollu.

Una di queste soluzioni hè ownCloud, hè longu diventatu una alternativa impurtante in u mondu di u software lìberu, soprattuttu grazia à e sfarente opzioni ch'ella offre. Ebbè, in questu post vedemu cumu installà u cliente ownCloud in Ubuntu, grazia à quale pudemu accede à un servitore di dita piattaforma per avè i fugliali, a musica, i video è altri elementi almacenati quì à a nostra dispusizione.

A prima cosa chì avemu bisognu hè di scaricà a chjave da u repositoriu, qualcosa chì facemu cù l'utilità wget. Avemu apertu una finestra di terminal (Ctrl + Alt + T) è scrivemu:

cd / tmp

wget http://download.opensuse.org/repositories/isv:ownCloud:desktop/xUbuntu_14.04/Release.key

Dopu aghjustemu a chjave:

sudo apt-key add - <Release.key

Ora pudemu aghjunghje u repositoriu:

sudo sh -c "echo 'deb http://download.opensuse.org/repositories/isv:/ownCloud:/desktop/xUbuntu_14.04/ /' >> /etc/apt/sources.list.d/owncloud-client .list »

Aghjurnemu i nostri repositori:

sudo apt-get update

È semu pronti à installate u cliente ownCloud nantu à u nostru sistema Ubuntu:

sudo apt-get install owncloud-client

Una volta chì sta stallazione hè finita, avemu da principià u strumentu per a prima volta cliente ownCloud, per quale entremu "OwnCloud" in a casella di testu di u mutore di ricerca Dash Ubuntu. Quandu u prugramma ci hè offertu, u selezziunemu, è si aprirà.

Avà cuminciamu a Assistente di cunnessione, quì avemu da duverà inserite l'indirizzu IP di u servitore ownCloud chì vulemu accede, chì scrivemu in u campu "Indirizzu di u Server". In generale, questu hè cumpostu da u modu seguente: http://direccionip/owncloud, induve 'Indirizzu IP' Hè l'indirizzu menzionatu di u nostru servitore.

Una volta chì demu Enter, duvemu entre in nome d'utilizatore è password, postu chì sò i seguenti dati chì u cliente dumandarà da ownCloud. Quì seremu avvisati di l'usu di una cunnessione sicura (Https), chì pudemu ignurà è seguità.

Intrendu u nostru dati di cunnizzione, u cliente piglierà una seconda o duie per redirige u nostru spaziu assignatu in u servitore ownCloud, è dopu chì u prucessu di sincronizazione, periodu durante u quale tuttu u cuntenutu almacenatu in u servitore hè "purtatu".

À a fine averemu tuttu ciò chì ci vole è pudemu accede à tutti i nostri cuntenuti da u cliente ownCloud installatu annantu à u nostru urdinatore Ubuntu. Cumu pudemu vede, hè una prucedura abbastanza semplice è ùn deve micca piglià più di 10 minuti, a menu chì ùn abbiamu un gran numeru di file archiviati, in quale casu pò piglià un pocu di più (qualcosa chì dipende ancu da a velocità di cunnessione avemu).


U cuntenutu di l'articulu aderisce à i nostri principii di etica edituriale. Per signalà un errore cliccate quì.

Un cummentariu, lasciate u vostru

Lasciate u vostru cummentariu

U vostru indirizzu email ùn esse publicatu.

*

*

  1. Responsabile di i dati: Miguel Ángel Gatón
  2. Scopu di i dati: Cuntrolla SPAM, gestione di cumenti.
  3. Legitimazione: U vostru accunsentu
  4. Cumunicazione di i dati: I dati ùn seranu micca cumunicati à terzi, eccettu per obbligazione legale.
  5. Archiviazione di dati: Base di dati ospitata da Occentus Networks (UE)
  6. Diritti: In ogni mumentu pudete limità, recuperà è cancellà e vostre informazioni.

  1.   Alfonsu dijo

    Se l'aghju scrittu cusì: "sudo apt-key add - <Release.key", mi dice chì u fugliale o u repertoriu ùn esiste micca. Se l'aghju scrittu cusì: "sudo apt-key add Release.key", dice ok.
    Dopu aghju messu u cumandimu seguente, quellu per aghjunghje u repositoriu è mi dice permessu nigatu. È ci sò statu.
    Qualchidunu idee?