Cumu sguassà un repositoriu PPA in Ubuntu

Repositori

Repositori Ubuntu

Sè site utilizatori di stu blog, averete forse nutatu chì ci sò parechji prugrammi è funzioni chì ponu esse uttenuti grazia à un repositoriu PPA. Questu hè faciule da aghjunghje è da aduprà, ma certe volte ùn ne avemu più bisognu o si ne stanu obsoleti, in questu casu hè megliu caccià li da u sistema per ch'ellu ùn crei micca prublemi quandu l'aghjurnamentu di a distribuzione o in un altru prucessu. Per fà questu avemu dui metodi per fà, unu faciule è l'altru difficiule.

U metudu faciule sicuramente l'avete vistu in qualchì tempu, ideale per i principianti è per quelli chì volenu metudi assai grafichi. Avemu da andà in Sistema, dopu in Amministrazione è Sorgenti Software, o simpliciamente cercate in u pannellu Sources Software. In questu prugramma andemu in a tabulazione "Terzu Software" è quì marcemu o annullemu i repositorii PPA chì avemu bisognu o vulemu. Stu metudu hè simplice è una volta chì vulemu avè di novu, duvemu solu marca di novu u repositoriu PPA.

U metudu terminale elimina u repositoriu PPA in questione da u sistema

Ma ci hè un altru mètudu, unu più difficiule per i principianti è più radicale, vale à dì, una volta l'eliminatu. ùn l'avaremu micca in u sistema per ricomporre ma duveremu aghjunghje lu. Stu metudu hè fattu attraversu un terminal in quale scrivemu:

sudo add-apt-repository --remove ppa:nombre-ppa/ppa

Cusì per mustrà un esempiu, l'eliminazione di u repositoriu webupd8 seria qualcosa di simile

sudo add-apt-repository --remove ppa:nilarimogard/webupd8

Questu eliminerà cumpletamente u repositoriu PPA da u sistema, qualcosa chì puderia ancu esse utile per quelli chì, aduprendu u metudu faciule, volenu caccià u repositoriu PPA da u so sistema. Tuttavia, cum'è avemu dettu, elimina u repositoriu cumpletamente, dunque per avè di novu, duverete scrive di novu u cumandamentu add-apt-repository è accettà a chjave.


U cuntenutu di l'articulu aderisce à i nostri principii di etica edituriale. Per signalà un errore cliccate quì.

5 cumenti, lasciate i toi

Lasciate u vostru cummentariu

U vostru indirizzu email ùn esse publicatu. campi, nicissarii sò marcati cù *

*

*

  1. Responsabile di i dati: Miguel Ángel Gatón
  2. Scopu di i dati: Cuntrolla SPAM, gestione di cumenti.
  3. Legitimazione: U vostru accunsentu
  4. Cumunicazione di i dati: I dati ùn seranu micca cumunicati à terzi, eccettu per obbligazione legale.
  5. Archiviazione di dati: Base di dati ospitata da Occentus Networks (UE)
  6. Diritti: In ogni mumentu pudete limità, recuperà è cancellà e vostre informazioni.

  1.   javi dijo

    sudo apt-get install ppa-purge

    sudo ppa-purge ppa: NOME PPA

    https://launchpad.net/ppa-purge

    In casu avete prublemi cù ciò chì hè statu aghjuntu è avete bisognu di sguassà tuttu ciò chì hè statu aghjuntu prima. Saluti

  2.   Ghjesù-B dijo

    Sò novu cum'è un utilizatore di ubunto aghju installatu 15.10 cun grande difficoltà perchè aghju win10 ma apparentemente a selezzione gnu di quale sistema aghju da travaglià funziona dighjà stabile ma u mo prublema era chì aghju installatu l'oracle java da u repository è per u mumentu tuttu hè bonu allora installate jdownloader da u repositoriu è nunda ùn deve sbaglià è chì ùn l'hà micca ottenutu cusì scaricate u fugliale .sh da a pagina ufficiale è installatelu cù u cumandamentu sh tuttu hè normale finu à u puntu induve accoglie è esegue u prugramma quì nutate chì qualcosa seria statu in a parte inferiore dritta cum'è piattatu è una scatula nera apparsu intornu à a finestra chì rende impussibile di vede u bordu superiore induve a finestra chjusa è l'icona di espansione sò allora nutate chì a finestra di u terminale hè diventata ancu tutta nera è Pudete leghje o vede qualcosa, per piacè, se mi pudete aiutà cù stu prublema.

  3.   fracielarevalo dijo

    bona notte amichi, cumu puderia liberà a memoria di u discu in ubuntu 16.04

  4.   Andreale Dicam dijo

    Semplice è praticu, ti ringraziu.

  5.   Bertholdu dijo

    Attraversu stu metudu, ùn aghju pussutu caccià u repo da u navigatore Opera, chì ancu se l'aghju cancellatu da e fonti di Software, apparisce torna. L'aghju da caccià, perchè dopu avè disattivatu, ùn hà micca travagliatu per attivallu torna.

    Aghju adupratu da u terminal:
    sudo add-apt-repository –remove ppa: 'deb https://deb.opera.com/opera-stable/ stabile micca liberu '
    [sudo] password per:
    Ùn pò micca uttene infurmazione nantu à PPA: 'Nisun oggettu JSON puderia esse decodificatu'.
    hà micca riesciutu à caccià PPA: '[Errno 2] Nisun schedariu o annuariu:' /etc/apt/sources.list.d/deb_https-ppa-xenial.list »

    È rimarcu chì in u cartulare di sistema "/etc/apt/sources.list.d", continuu à riceve u fugliale 'opera-stable.list'.
    Dopu procederaghju à cancellallu cum'è amministratore.
    È vede se u prublema hè risoltu reinstallendu stu repositoriu.

    Linux Mint 18.