EasyOS 4.5 "Dunfell" vene cun un gran numaru di correzioni è novi sfs

easyOS

EasyOS hè una distribuzione Linux sperimentale chì usa assai di e tecnulugia è formati di pacchetti pionieri da Puppy Linux.

Dopu à 5 mesi di sviluppu, Barry Kaller, fundatore di u prughjettu Puppy Linux, hà fattu sapè pocu fà A liberazione di a nova versione di a distribuzione Linux sperimentale EasyOS 4.5 chì prova di cumminà e tecnulugia Puppy Linux utilizendu l'isolamentu di u containeru per eseguisce cumpunenti di u sistema.

Ogni applicazione, cum'è u desktop stessu, pò esse lanciatu in cuntenituri separati, chì sò isolati cù u so propiu mecanismu Easy Containers. U pacchettu di distribuzione hè gestitu per mezu di un set di cunfiguratori grafichi sviluppati da u prugettu.

In l'annunziu di lanciamentu, Kauler sparte i seguenti:

A serie Dunfell di EasyOS hè custruita da pacchetti compilati da a fonte utilizendu "meta-quirky", un sistema di creazione basatu in OpenEmbedded/Yocto (OE). I pacchetti binari da una ricustruzzione cumpleta basata nantu à a versione OE Dunfell 3.1.20 sò stati utilizati per cumpilà EasyOS 4.5.

Ci hè statu un cambiamentu strutturale maiò, separà cumplettamente l'installazione EasyOS da u bootloader, è i bootloaders rEFInd / Syslinux sò stati rimpiazzati da Limine. L'ultime gestisce l'urdinatori UEFI è BIOS legacy.

Novità principali di EasyOS 4.5

In questa nova versione di EasyOS 4.5 chì hè presentata, hè evidenziatu chì U kernel Linux hè statu aghjurnatu à a versione 5.15.78. In u kernel, quandu a compilazione, i paràmetri sò inclusi per migliurà u supportu per KVM è QEMU, è ancu l'usu di TCP syncookie per prutegge contra l'inundazioni cù i pacchetti SYN.

Un altru cambiamentu chì si distingue in questa nova versione hè chì u prucessu di stallazione di u sistema hè statu cambiatu, chì hè separatu da u bootloader. I bootloaders rEFInd / Syslinux utilizati prima sò stati rimpiazzati cù Limine, chì supporta l'avvio in sistemi cù UEFI è BIOS.

Si cita chì cumu i pacchetti sò cumpilati in croce da l'origine, u repository hè abbastanza chjucu paragunatu à altre distribuzioni; quantunque, questu hè compensatu da una cullizzioni assai più grande di i schedari sfs. Quessi sò pacchetti grossi, ancu sistemi operativi sanu, chì ponu esse esecutivi nantu à u sistema di fugliale principale o in un containeru. Quessi sò scaricati è stallati clicchendu l'icona "sfs" nantu à u desktop, una operazione assai simplice. U novu SFS include Android Studio, Audacity, Blender, Openshot, QEMU, Shotcut, SmartGit, SuperTuxKart, VSCode è Zoom.

Hè da nutà chì SFS pò esse cunsideratu cum'è l'imaghjini di l'applicazione, snaps o flatpaks, ma più ligeri è più flessibili.

Inoltre, preparazioni sò state fatte per rivisione u mudellu di solu radicali (Perchè u mudellu attuale di travaglià cum'è privilegii di resetting root in ogni lanciamentu di l'applicazione hè troppu cumplicatu è inseguru, esperimenti sò in corso per furnisce l'abilità di travaglià cum'è un utilizatore senza privilegi).

Di l'altri cambiamenti chì spiccanu:

  • U pannellu utilizatu per fighjà IP TV in u desktop hè statu aghjurnatu à a versione MK8.
  • U sviluppu di u sistema di creazione di woofQ hè statu spustatu in GitHub.
  • E versioni di u pacchettu sò stati aghjurnati, cumprese Firefox 106.0.5, QEMU 7.1.0, è Busybox 1.34.1.
  • L'OpenEmbedded Environment (OE) utilizatu per ricustruisce i pacchetti hè stata aghjurnata à a versione 3.1.20.
  • U script per inizià Pulseaudio hè statu spustatu in /etc/init.d.
  • Aggiunta l'utilità 'deb2sfs' per cunvertisce i pacchetti deb in sfs.
  • A capacità di stampà da i prugrammi creati cù GTK3 hè statu aghjustatu.
  • Aggiuntu supportu di compilatore per a lingua Nim.
  • stampa da l'applicazioni GTK3 fissata
  • supportu per u compilatore nim (è l'utilità di sistema 'debdb2pupdb' riscritta in nim)
  • utilità 'dir2sfs' migliorata
  • openGL fissu in cuntenituri
  • Un saccu di correzioni è migliurà

Sè site interessatu à sapè più nantu à sta nova versione, pudete cuntrollà i dettagli In u ligame seguente.

Scaricate EasyOS 4.5

Per quelli chì anu interessatu à pudè pruvà sta distribuzione Linux, anu da sapè chì a dimensione di l'imagine di boot hè 825 MB è chì ponu ottene questu da u so situ ufficiale. U ligame hè questu.

In listessu modu, una guida hè ancu pruposta nantu à cumu installà a distribuzione in i vostri computer, pudete cunsultà a guida à u ligame seguente.


U cuntenutu di l'articulu aderisce à i nostri principii di etica edituriale. Per signalà un errore cliccate quì.

Sianu the first to comment

Lasciate u vostru cummentariu

U vostru indirizzu email ùn esse publicatu. campi, nicissarii sò marcati cù *

*

*

  1. Responsabile di i dati: Miguel Ángel Gatón
  2. Scopu di i dati: Cuntrolla SPAM, gestione di cumenti.
  3. Legitimazione: U vostru accunsentu
  4. Cumunicazione di i dati: I dati ùn seranu micca cumunicati à terzi, eccettu per obbligazione legale.
  5. Archiviazione di dati: Base di dati ospitata da Occentus Networks (UE)
  6. Diritti: In ogni mumentu pudete limità, recuperà è cancellà e vostre informazioni.