Scatole GNOME: a proposta ufficiale GNOME per creà macchine virtuali

Ubuntu nantu à Ubuntu nantu à e scatule GNOME

Cum'è l'avete dighjà vistu, avemu digià publicatu parechji articuli nantu à cume creà macchine virtuali. Avemu parlatu di Hyper-V, Virtualbox, VMware è avà hè u turnu di Scatole GNOME, a pruposta di u prugettu GNOME per eseguisce sistemi operativi in ​​altri sistemi operativi. Ciò chì hè cunnisciutu cum'è Scatole GNOME in u so nome uriginale esiste dapoi qualchì tempu è a verità hè chì pare assai bellu è hè assai faciule da aduprà.

A prima cosa chì mi piacerebbe cummentà hè una sperienza persunale. Cum'è un utilizatore Kubuntu (è Nvidia), GNOME Boxes ùn funziona micca cumu si deve quandu si cerca di creà una macchina virtuale da una maghjina ISO. Ùn importa micca se usemu a versione Flatpak o l'APT; ogni volta chì sceltu un ISO u prugramma si chjude (Flatpak) o si congela (APT). Da l'altra parte, in Ubuntu 19.04 funziona senza alcun prublema, è chì a prova nant'à un USB Live in u stessu urdinatore.

Installazione è utilizazione di e scatule GNOME

Cumu l'avemu menzionatu, GNOME Boxes hè dispunibule in versione APT è in versione Flatpak. Se avete seguitu stu tutoriale, pudete cercà e scatule GNOME in u centru di u software è appareranu duie opzioni. Fighjendu i dettagli pudemu sapè se hè a versione APT o u Flatpak: in u secondu apparisce «Flathub» cum'è una fonte. Altre opzioni per installallu sò:

  • Apri un terminal è scrivite u cumandimu sudo "apt install gnome-boxes" senza e virgulette.
  • Cliccate nantu à sta lea è installallu da u centru software. Questu ùn funzionerà micca se u supportu per l'installazione di pacchetti Flatpak ùn hè micca statu attivatu.

Prucessu d'installazione di a macchina virtuale

U prucessu d'installazione di macchine virtuali in e scatule GNOME hè assai simplice:

  1. Apremu e scatule GNOME.
  2. Facemu cliccà nantu à «Novu».

Installa a macchina virtuale in GNOME Boxes1

  1. Se vulemu installà una macchina da, per esempiu, Ubuntu Server, a pudemu fà da l'opzioni mostrate à noi. Ci permette ancu di installà versioni Live. Avemu da stallà una macchina cumpleta, allora sceglemu «Selezziunà un schedariu».

Installa a macchina virtuale in e scatule GNOME

  1. Opemu l'ISO chì avemu da stallà.
  2. In u passu prossimu, cliccemu nantu à «Cuntinuà». Se vulemu, pudemu indicà u nome d'utilizatore è a password è eseguisce una installazione rapida. Postu chì mi piace u classicu, ùn la facciu micca cusì.

Installa a macchina virtuale in e scatule GNOME

  1. In a schermata successiva pudemu persunalizà a macchina virtuale, ma solu a RAM. Cum'è in u mo casu lascia digià 2 GB, continuu à cliccà nantu à «Crea».

Installa a macchina virtuale, passu 5

  1. Cumincerà automaticamente. Da quì, tuttu hè u listessu chè installà u sistema upirativu in modu nativu.

Funziona ancu cù Windows

GNOME Boxes permette ancu di installà macchine virtuali Windows. U metudu hè u listessu ma, per chì tuttu funziona currettamente, dopu l'installazione di u sistema operativu duvete installà spice-gtk, per u quale avete più infurmazioni in u situ di sviluppatore. In ogni casu, devu dì chì questu hè un software relativamente ghjovanu è chì hè prubabile chì avemu da incontrà alcuni prublemi, soprattuttu se installemu Windows. D’altronde, è cum’è aghju dighjà dettu, nantu à u mo laptop Kubuntu + Nvidia ùn mi permette micca di creà macchine virtuali da un ISO scaricatu da internet.

Avete pruvatu GNOME Boxes? Chì ne pensi?


U cuntenutu di l'articulu aderisce à i nostri principii di etica edituriale. Per signalà un errore cliccate quì.

3 cumenti, lasciate i toi

Lasciate u vostru cummentariu

U vostru indirizzu email ùn esse publicatu. campi, nicissarii sò marcati cù *

*

*

  1. Responsabile di i dati: Miguel Ángel Gatón
  2. Scopu di i dati: Cuntrolla SPAM, gestione di cumenti.
  3. Legitimazione: U vostru accunsentu
  4. Cumunicazione di i dati: I dati ùn seranu micca cumunicati à terzi, eccettu per obbligazione legale.
  5. Archiviazione di dati: Base di dati ospitata da Occentus Networks (UE)
  6. Diritti: In ogni mumentu pudete limità, recuperà è cancellà e vostre informazioni.

  1.   Raul dijo

    Paragunatu à Virtualbox assai megliu l'ultimu postu chì pudete sparte u vostru ip cù a rete è sparte i fugliali cù l'ospitu

    1.    pablinux dijo

      Sò d'accordu, ma pensu ancu chì dipende da l'usu. Per esempiu, ùn adupru micca VirtualBox perchè ùn aghju micca bisognu di molte di e so funzioni, è cù e scatule GNOME hè tuttu più simplice, ùn installa micca tantu è hè ancu assai più faciule per avviare un ISO Live è chì u travagliu bè per voi da u principiu. Ma se vulete qualcosa più cumpletu, iè, VirtualBox.

      A salutazione.

  2.   qualchissia dijo

    In Ubuntu 20.04 GNOME Boxes ùn funziona micca bè in a versione flatpak, postu chì quandu si face una macchina virtuale cù un sistema moderatamente pesante cum'è Manjaru o OS elementariu si congela è ùn permette micca di fà nunda. Ju ricumanda VirtualBox.