Linux 5.19 arriva cù parechje migliure per AMD è Intel. A prossima versione puderia esse Linux 6.0

Linux 5.19

Avemu digià quì una nova versione di u kernel di u sistema upirativu (s) chì l'editori è i lettori di blog cum'è questu piace u più. In questa occasione, dopu 5.18 era u turnu di Linux 5.19, chì Linus Torvalds hà appena annunziatu a so liberazione. Quandu dicu chì "era u so turnu", vogliu dì chì era a cosa logica di fà, è hè stata cusì da quandu u so sviluppu hà cuminciatu, ma ci era più dubbitu chì u prossimu seria Linux 5.20 o digià. Linux 6.0. Ma questu articulu hè nantu à l'ultima versione stabile, chì a so liberazione hè avà ufficiale.

Linux 5.19 hè una versione maiò. Dighjà in a finestra di fusione hè stata verificata chì ci anu da esse assai cambiamenti, ancu s'ellu a quantità di elli ùn hà micca fattu u kernel cresce in grandezza. Quì sottu hè una lista cù u nutizie e più impurtante, pigliate da Phoronix, un mediu specializatu chì seguita da vicinu u sviluppu di Linux, frà altre cose cum'è e so famose analisi è paraguni di ogni tipu di hardware.

Punti culminanti di Linux 5.19

  • Processori è piattaforme:
    • L'Intel In-Field Scan (IFS) hè stata fusionata per facilità a prova di u silicuu di CPU prima di implementazioni di u centru di dati o di teste di silicu cù u tempu per aiutà à detectà qualsiasi prublemi di hardware micca scuperti. Controlli ECC o altre teste esistenti.
    • LoongArch hè statu unitu cum'è un novu portu di CPU per u kernel Linux. Tuttavia, cum'è nutatu, ùn ci hè micca supportu per l'avvio di qualsiasi sistema LoongArch per via di certi driver chì ùn sò micca pronti per u mainlining.
    • Supportu per a scheda FPGA PolarBerry RISC-V chì face usu di u SoC PolarFire.
    • Supportu per l'esecuzione di binari a 32 bit (RV32) su RISC-V a 64 bit (RV64).
    • Cumpiendu u sforzu di Armu cross-platform di 12 anni cun infine cunvertisce u vechju codice ARMv4T / ARMv5 per e custruzzioni di kernel cross-platform. U supportu multipiattaforma di u bracciu per u hardware Intel XScale / PXA più anticu hè statu ancu cumpletu.
    • Aggiuntu HPE GXP SoC chì serà utilizatu per e funzioni di Baseboard Management Controller (BMC) in i servitori HPE futuri.
    • Supportu per ARMv9 Scalable Matrix Extension. Scalable Matrix Extension (SME) hè basatu annantu à SVE/SVE2.
    • I cambiamenti di raffinamentu sò significativi da u latu AMD, cù estensioni à Zen 4 IBS, AMD PerfMonV2, è infine AMD Zen 3 Branch Sampling (BRS).
    • Rimozione di l'antica architettura CPU Renesas H8/300. Questa architettura hè vechja è ùn hè micca stata mantinuta in u kernel per anni, essendu digià stata eliminata da a linea principale una volta.
    • Rimozione di u supportu x86 obsoleto a.out.
    • Parechje aghjurnamenti di gestione termale è di energia da Intel, cumprese una correzione per i laptops Linux caldi chì drenanu a bateria mentre pruvate di dorme.
    • Pulizia più faciule di e funzioni CPUID.
    • A carica tardiva di u microcode per x86/x86_64 hè stata disattivata per difettu è corromperà u kernel. L'utilizatori sò cunsigliati di carricà u microcode di CPU prima.
  • Virtualizazione:
    • AMD SEV-SNP hè infine principalu per l'aghjurnamentu di Secure Encrypted Virtualization (SEV) introduttu cù i processori AMD EPYC 7003 "Milan".
    • Intel Trust Domain Extensions (TDX) hè stata fusionata cù u codice iniziale pronta.
    • Supportu per XSAVEC quandu eseguisce cum'è un invitatu VM.
    • Microsoft hà riduciutu i tempi di boot d'ospiti Hyper-V per e grandi macchine virtuali Azure cù parechje GPU.
    • Supportu per Linux EFO per accede à i secreti VM per ipervisori di Computing Confidenziale (CoCo) cum'è cù AMD SEV.
    • L'aghjurnamenti KVM è Xen.
    • Un novu mira di macchina virtuale m68k per l'usu di virtualizazione chì hè basatu annantu à Goldfish di Google è hè assai più capace di l'opzioni di emulazione Motorola 68000 esistenti.
  • Grafica è display:
    • Quasi mezzo milione di linee di codice novu.
    • Un saccu di travagliu hè fattu per attivà i blocchi IP per i grafici AMD RDNA3 per esse liberati più tardi questu annu à fiancu à l'acceleratori CDNA Instinct di a prossima generazione.
    • ID PCI Intel DG2/Alchemist per i disinni di a scheda madre.
    • Supportu per i grafici Intel Raptor Lake P, da i percorsi di codice esistenti.
    • U mutore di calculu ABI hè avà espostu per u hardware DG2 / Alchemist.
    • Una peculiarità di putenza per i GPU DG2 / Alchemist per assicurà chì a gestione di l'energia attiva di u statu PCIe (ASPM) hè attivata bè.
    • Aspeed ​​AST supportu di driver per DisplayPort.
    • Cumpatibilità Rockchip VOP2.
    • Supportu per una nova variante basica di RDNA2 "Beige Goby".
    • Supportu MediaTek Vcodec per i codecs senza statu VP8 è VP9.
  • Sistemi di fugliale è almacenamentu:
    • Numerose migliorie notevuli à u sistema di filesystem Btrfs, da u supportu di sottopagina per qualsiasi PAGE_SIZE più grande di 4K à u supportu di sottopagina per i modi RAID nativi Btrfs 5/6 è altre aghjunte.
    • Supportu per u controller NVMe M1 d'Apple.
    • Un saccu di codice novu per u sistema di schedari XFS.
    • Creazione di schedarii FAT16 / FAT32 / infurmazione di u tempu di nascita per via di a chjama di u sistema statx.
    • I correzioni di u driver di kernel NTFS3 sò stati uniti per risolve infine alcuni prublemi di mantenimentu cù questu driver di kernel NTFS cuntribuitu à u kernel l'annu passatu da Paragon Software.
    • Diversi miglioramenti à F2FS è aghjurnamenti di rutina à EROFS è EXT4.
    • Supportu per NFSv3 Courteous Server.
    • Supportu eMMC per aduprà TRIM à settori zero.
    • Supportu per i strati IDMAPPED cù OverlayFS.
    • Una grande correzione di prestazioni per exFAT.
    • Un saccu di migliure à IO_uring.
  • Altru hardware:
    • Un travagliu infinitu nantu à u driver Synopsys DWC3 USB3.
    • U driver Apple eFuses cunghjuntatu per leghje questi eFuses programati in Apple M1 SoCs per almacenà dati di calibrazione.
    • U travagliu hà cuntinuatu nantu à u driver Intel Havana Labs AI.
    • Supportu per inizià l'aghjurnamenti di firmware via sysfs per l'usu di a carta Intel FPGA PCIe è altri casi d'usu pussibuli.
    • Supportu per rapportà u locu fisicu di un dispositivu cunnessu quandu espostu cum'è attraversu ACPI. Questu pò aiutà à nutà induve un cumpunente cunnessu hè relative à u servitore / sistema in casi di parechji porti / locu, etc.
    • U driver di joystick Raspberry Pi Sense HAT hè statu unitu.
    • Supportu per i driver Chrome OS EC per u Framework Laptop.
    • Abilità cuntinuata di u supportu Compute Express Link (CXL) per i servitori di a prossima generazione.
    • Supportu megliu per u teclatu Lenovo ThinkPad Trackpoint II.
    • Manipulazione curretta di tastiere Keychron C-Series/K-Series.
    • Migliuramentu di u driver Wacom è altre travagliu HID.
    • U driver audio AVS d'Intel hà cuminciatu à sbarcà cum'è una riscrittura di u vechju codice di driver audio Skylake / Kabylake / Apollo Lake / Amber Lake.
    • Continuazione di e migliure di monitoraghju di hardware di l'aghjunzione di a scheda madre ASUS à i dispositi Aquacomputer.
  • Seguretat:
    • Clang RandStruct supportu per u layout di struttura randomizing è simili à u supportu GCC esistenti.
    • Continuazione di u travagliu di mudernizazione di u codice RNG per a generazione di numeri aleatorii.
    • L'enclavi Intel SGX eranu propensi à fallimentu sottu una pressione di memoria alta, ma quellu prublema per l'estensioni di Software Guard in Linux hè avà risoltu.
    • Facendu a vita miserable per i sviluppatori di applicazioni chì si comportanu male in l'usu di split-lock.
  • avutri:
    • Parechje miglioramenti significativi di rete, da Big TCP à l'illuminazione LED pureLiFi per a cumunicazione wireless, è assai altri miglioramenti.
    • Una nova opzione per cunfigurà facilmente un kernel di debug x86_64.
    • Printk hà da scaricà issa messagi à KThreads da cunsola.
    • Parechji migliure in a gestione di a memoria.
    • Un novu sottosistema unitu hè u Hardware Timestamping Engine (HTE) per coordinà trà i fornituri di tempu è i cunsumatori cum'è GPIO è IRQ. U fornitore HTE iniziale cù Linux 5.19 hè solu per u NVIDIA Tegra Xavier SoC. Ancu Linus Torvalds ùn piace micca u nome HTE è puderia ancu esse cambiatu stu ciculu o u prossimu.
    • Pulizia di primavera à l'area di staging, cumprese a prumuzione di u driver WFX WiFi fora di l'area di staging.
    • U supportu di firmware comprimi Zstd cum'è una alternativa à u supportu di firmware comprimitu XZ esistente per salvà u spaziu di discu cumpressendu i numerosi binari di firmware presenti in i sistemi Linux moderni.

Linux 5.19 hè statu annunziatu uni pochi di mumenti fà, è u vostru codice hè avà disponibile, è sarà prestu, à L'Archiviu Kernel. L'utilizatori d'Ubuntu chì volenu stallà subitu duveranu fà per sè stessu o cù arnesi cum'è Umki, o aspittà per u lanciamentu d'ottobre è fate u saltu à un più grande.


U cuntenutu di l'articulu aderisce à i nostri principii di etica edituriale. Per signalà un errore cliccate quì.

Sianu the first to comment

Lasciate u vostru cummentariu

U vostru indirizzu email ùn esse publicatu.

*

*

  1. Responsabile di i dati: Miguel Ángel Gatón
  2. Scopu di i dati: Cuntrolla SPAM, gestione di cumenti.
  3. Legitimazione: U vostru accunsentu
  4. Cumunicazione di i dati: I dati ùn seranu micca cumunicati à terzi, eccettu per obbligazione legale.
  5. Archiviazione di dati: Base di dati ospitata da Occentus Networks (UE)
  6. Diritti: In ogni mumentu pudete limità, recuperà è cancellà e vostre informazioni.