Pale Moon 31 hè digià statu liberatu, cunnosce e so nutizie

Annunziata a liberazione di a nova versione di u navigatore web, "Pale Moon 31.0" chì ghjunghje dopu à unu di i sviluppatori chjave identificà è prutesta una seria di prublemi di stabilità, versioni sò stati annullati prima formata da Pale Luna 30.0.0 è 30.0.1.

Per quelli chì ùn sò micca familiarizati cù u navigatore, devenu sapè chì questu hè una forchetta di a basa di codice firefox per furnisce un rendimentu megliu, priservà l'interfaccia classica, minimizà u cunsumu di memoria, è furnisce opzioni di persunalizazione supplementari.

U prugettu aderisce à l'urganizazione classica di l'interfaccia, senza cambià à l'interfaccia Australis integrata in Firefox 29, è cù a pruvista di vaste pussibilità di persunalizazione.

I cumpunenti remoti includenu DRM, API suciale, WebRTC, visualizatore PDF, Crash Reporter, codice per raccoglie statistiche, controlli parenti è persone cun disabilità. Comparatu à Firefox, u navigatore conserva u supportu per a tecnulugia XUL è conserva a capacità di aduprà temi cumpleti è leggeri.

Luna Pale 31 Principali Novità

Per a parte di i cambiamenti chì sò evidenziati in questa nova versione di Pale Moon 31.0, pudemu truvà chì L'usu di a piattaforma UXP hè tornatu (Piattaforma XUL Unificata), chì sviluppa una filiera di cumpunenti di Firefox da u repositoriu Mozilla Central, liberu di ligami à u codice Rust è micca cumpresu i sviluppi di u prughjettu Quantum. U mutore di u navigatore utilizatu hè Goanna 5.1, una variante di u mutore Gecko cù codice spogliatu per cumpunenti è piattaforme senza supportu. L'utilizatori di a filiera Pale Moon 29.x sò offerti un aghjurnamentu direttu à a versione 31.0.

Un'altra novità chì si distingue hè quella U supportu hè furnitu per i dui vechji plugins firefox micca mudificatu in quantu à i novi plugins preparati apposta per Pale Moon. I plugins vechji ùn sò micca garantiti per esse stabile, perchè seranu marcati in u gestore di plugins cù un tag aranciu speciale.

Per d 'altra banda, hè ancu evidenziatu chì a rapprisintazioni di strutture definite cù CSS grid è flexbox hè stata migliurata, è ancu u funziunamentu di l'esekzione parallela di i travagliadori web in JavaScript, a visualizazione di fonti in corsu hè stata migliurata è ancu inclusa. e versioni aghjurnate di biblioteche in a distribuzione di basa.

Inoltre, sguassatu u codice ligatu à l'usu di Google SafeBrowsing è servizii URLClassifier è restauratu u codice per cumpilà u navigatore in macOS, sguassate l'API ArchiveReader non standard, è pulita i cumpunenti di Mozilla per a cullezzione di telemetria.

Di a altri cambiamenti chì si distinguenu da sta nova versione:

  • Eliminatu u codice in relazione à u supportu di a piattaforma Android.
  • Sguassatu u quadru di test di Marionette automatizatu.
  • Aghjunghje supportu per verificà tutta a catena di pruprietà o chjamate in JavaScript in una volta utilizendu l'operatore "?".
  • In u custruttore IntersectionObserver (), passendu una stringa viota assicura chì a pruprietà rootMargin hè stallata in modu predeterminatu invece di lancià una eccezzioni.
  • Aghjunghje supportu per l'identificatori di codec video VPx estesi.
  • Risoltu un prublema di longa durata cù a visualizazione di campi impostati direttamente in tag di corpu è iframe senza applicà CSS.
  • Correzioni portate relative à a mitigazione di vulnerabilità.

Finalmente sè site interessatu à sapè ne di più circa sta nova versione, pudete cuntrollà i dettagli In u ligame seguente.

Cume installà u navigatore web Pale Moon in Ubuntu è derivati?

Per quelli chì sò interessati à pudè installà stu navigatore web nantu à a so distro, anu solu da apre un terminal in u vostru sistema è scrive qualsiasi di i cumandamenti seguenti.

U navigatore hà repository per ogni versione di Ubuntu chì hè sempre supportata. È in questa nova versione di u navigatore ci hè digià supportu per Ubuntu 20.04. Avete solu aghjunghje u repository è installate scrivendu i seguenti cumandamenti:

echo 'deb http://download.opensuse.org/repositories/home:/stevenpusser/xUbuntu_20.04/ /' | sudo tee /etc/apt/sources.list.d/home:stevenpusser.list
curl -fsSL https://download.opensuse.org/repositories/home:stevenpusser/xUbuntu_20.04/Release.key | gpg --dearmor | sudo tee /etc/apt/trusted.gpg.d/home_stevenpusser.gpg > /dev/null
sudo apt update
sudo apt install palemoon
 

Avà per utilizatori chì sò nantu à a versione Ubuntu 18.04 LTS eseguite u seguitu:

echo 'deb http://download.opensuse.org/repositories/home:/stevenpusser/xUbuntu_18.04/ /' | sudo tee /etc/apt/sources.list.d/home:stevenpusser.list
curl -fsSL https://download.opensuse.org/repositories/home:stevenpusser/xUbuntu_18.04/Release.key | gpg --dearmor | sudo tee /etc/apt/trusted.gpg.d/home_stevenpusser.gpg > /dev/null
sudo apt update
sudo apt install palemoon

Per quellu chì sò Utenti Ubuntu 16.04 LTS eseguiranu i seguenti cumandamenti in u terminal:

echo 'deb http://download.opensuse.org/repositories/home:/stevenpusser/xUbuntu_16.04/ /' | sudo tee /etc/apt/sources.list.d/home:stevenpusser.list
curl -fsSL https://download.opensuse.org/repositories/home:stevenpusser/xUbuntu_16.04/Release.key | gpg --dearmor | sudo tee /etc/apt/trusted.gpg.d/home_stevenpusser.gpg > /dev/null
sudo apt update
sudo apt install palemoon

Mentre per quelli chì sò utilizatori Ubuntu 21.04 è 22.04 anu da sapè chì u pacchettu deb currispundente ùn hè micca statu custruitu, perch'elli ponu monitorà da stu ligame.
Quandu hè dispunibule, basta à scaricà è stallà cù u so gestore di pacchetti preferitu.


U cuntenutu di l'articulu aderisce à i nostri principii di etica edituriale. Per signalà un errore cliccate quì.

Sianu the first to comment

Lasciate u vostru cummentariu

U vostru indirizzu email ùn esse publicatu.

*

*

  1. Responsabile di i dati: Miguel Ángel Gatón
  2. Scopu di i dati: Cuntrolla SPAM, gestione di cumenti.
  3. Legitimazione: U vostru accunsentu
  4. Cumunicazione di i dati: I dati ùn seranu micca cumunicati à terzi, eccettu per obbligazione legale.
  5. Archiviazione di dati: Base di dati ospitata da Occentus Networks (UE)
  6. Diritti: In ogni mumentu pudete limità, recuperà è cancellà e vostre informazioni.