VirtualBox 6.1.36 arriva cù diverse correzioni per Linux è più

Certi ghjorni fà Oracle hà annunziatu a liberazione di a versione currettiva di u sistema di virtualizazione VirtualNox 6.1.36, in quale indica chì 27 currezzione sò state fatte.

Per quelli chì ùn cunnoscenu micca VirtualBox, vi possu dì questu hè un strumentu di virtualizazione multiplataforma, chì ci dà a pussibilità di creà unità di discu virtuale induve pudemu installà un sistema operativu in quellu chì adupremu normalmente.

Principali novità di VirtualBox 6.1.36

In sta nova versione hè messu in risaltu chì riparatu u pussibule crash di u kernel di l'ospiti di linux quandu attivate u modu di prutezzione "Speculative storage bypass" per una sola macchina virtuale vCPU.

Hè ancu messu in evidenza chì in ambienti d'ospiti Linux è Solaris, i prublemi cù a gestione di cunfigurazione sò stati risolti multi-monitor per i cuntrolli VBoxVGA è VBoxSVGA, più a capacità di cunfigurà a pantalla principale via VBoxManage hè stata furnita.

Un altru cambiamentu chì si distingue hè quellu riparate e fughe di risorse X11 durante u ridimensionamentu di u screnu è cambiamenti di descrittore di u schedariu quandu cumincianu prucessi cù cumandamenti di cuntrollu di l'ospiti. Prublemu risoltu cù u lanciamentu di i prucessi di root cù guestcontrol.

Per d 'altra banda, in l'ambienti d'ospiti Linux è Solaris permettenu a muntagna di cartulari spartuti chì sò un ligame simbolicu in u latu di l'ospiti.

Mentre chì l'ospiti è l'ospiti basati in Linux anu supportu iniziale per i kernels Linux 5.18 è 5.19, è ancu a branche di sviluppu di a distribuzione RHEL 9.1.

Di l'altri cambiamenti chì spiccanu in sta nova versione:

  • Supportu migliuratu per i kernels Linux custruitu cù Clang.
  • Linux Guest Additions anu riduciutu i tempi di boot eliminendu a ricustruzione di moduli inutilizati.
  • Fixed un prublema di GUI quandu si usa u mouse in u dialogu di paràmetri VM quandu si usa KDE.
  • Prestazione di l'aghjurnamentu di a visualizazione mejorata quandu si usa u modu VBE (VESA BIOS Extensions).
  • Fixed un crash chì accade quandu i dispositi USB sò scollegati.
    vboximg-mount risolve i prublemi di scrittura.
  • L'API offre un supportu iniziale per Python 3.10.
  • Solaris Guest Additions hà migliuratu l'installatore è risolve i prublemi di dimensione di u screnu in a cunfigurazione VMSVGA.

Finalmente sè site interessatu à sapè ne di più À propositu di a liberazione di sta versione patch di VirtualBox 6.1.36, pudete verificà u dettagli in u ligame seguente.

Cumu installà a versione di patch di VirtualBox in Ubuntu è derivati?

Per quelli chì sò dighjà utilizatori di VirtualBox è ùn anu micca aghjurnatu à a nova versione, devenu sapè chì ponu aghjurnà solu aprendu un terminal è scrivendu u cumandimu seguitu in questu:

sudo apt update
sudo apt upgrade

Avà per quelli chì ùn sò ancu utenti, duvete sapè chì prima di installà, anu bisognu di assicurà chì a virtualizazione hardware sia attivata. Se utilizanu un processatore Intel, devenu attivà VT-x o VT-d da u BIOS di u so urdinatore.

In casu d'Ubuntu è di derivati, avemu dui metudi per installà l'applicazione o, quandu hè appruvatu, aghjurnà à a nova versione.

U primu metudu hè di scaricà u pacchettu "deb" offertu da u situ web ufficiale di l'applicazione. U ligame hè questu.

L'altru metudu aghjusta u repositoriu à u sistema. Per aghjunghje u repositoriu ufficiale di pacchetti VirtualBox, devenu apre un terminal cun Ctrl + Alt + T è eseguite u cumandimu seguitu:

echo "deb https://download.virtualbox.org/virtualbox/debian $(lsb_release -cs) contrib" | sudo tee /etc/apt/sources.list.d/virtualbox.list

Fattu cusì avà Duvemu aghjunghje a chjave PGP publica da u repositoriu ufficiale di pacchetti VirtualBox à u sistema.

Altrimenti, ùn puderemu micca aduprà u repositariu ufficiale di pacchetti VirtualBox. Per aghjunghje a chjave PGP publica da u repositoriu ufficiale di pacchetti VirtualBox, eseguite u cumandimu seguitu:

wget -q https://www.virtualbox.org/download/oracle_vbox_2016.asc -O- | sudo apt-key add -

Avemu da aghjurnà u repositoriu di pacchetti APT cù u cumandimu seguitu:

sudo apt-get update

Una volta chì questu hè fattu, avà procederemu à installà VirtualBox in u sistema cù:

sudo apt install virtualbox-6.1

È basta, pudemu aduprà a nova versione di VirtualBox in u nostru sistema.


U cuntenutu di l'articulu aderisce à i nostri principii di etica edituriale. Per signalà un errore cliccate quì.

Sianu the first to comment

Lasciate u vostru cummentariu

U vostru indirizzu email ùn esse publicatu.

*

*

  1. Responsabile di i dati: Miguel Ángel Gatón
  2. Scopu di i dati: Cuntrolla SPAM, gestione di cumenti.
  3. Legitimazione: U vostru accunsentu
  4. Cumunicazione di i dati: I dati ùn seranu micca cumunicati à terzi, eccettu per obbligazione legale.
  5. Archiviazione di dati: Base di dati ospitata da Occentus Networks (UE)
  6. Diritti: In ogni mumentu pudete limità, recuperà è cancellà e vostre informazioni.