Chrome 83 è qui, conosci i suoi cambiamenti e le novità

Google Chrome

Gli sviluppatori del popolare browser web "Google Chrome", ha recentemente rilasciato il rilascio di la nuova versione del browser, raggiungendo la versione "Google Chrome 83" e che èLa versione 82 è stata saltata a causa di un ritardo che è stato generato dal trasferimento di sviluppatori per lavorare a casa in contesto della pandemia di coronavirus SARS-CoV-2. Fondamentalmente Google Chrome 83 è l'accumulo di modifiche, notizie e soluzioni da Chrome 82 e 83.

In questa nuova versione del browser, possiamo trovare un nuovo design degli elementi del modulo web, che sono stati ottimizzati per l'uso in touchscreen e sistemi per persone con disabilità. In precedenza, alcuni degli elementi del modulo erano progettati per corrispondere agli elementi del sistema operativo e alcuni erano progettati secondo gli stili più popolari.

Per questo motivo, diversi elementi sono stati adattati in modo diverso a touchscreen, sistemi per persone con disabilità e controlli da tastiera. Lo scopo dell'elaborazione era di unificare il layout degli elementi del modulo ed eliminare le discrepanze di stile.

Anche il design della sezione di configurazione "Privacy e sicurezza" è stato modificato, sono stati aggiunti nuovi strumenti per gestire la sicurezza. Le impostazioni sono ora più facili da trovare e più facili da capire.

In questo, vengono proposte quattro sezioni fondamentali che raccolgono strumenti relativi alla pulizia della cronologia, alla gestione di cookie e dati del sito, modalità di sicurezza e restrizioni o permessi associati a siti specifici.

L'utente può abilitare rapidamente il blocco dei cookie di terze parti per la modalità di navigazione in incognito o tutti i siti, blocca tutti i cookie per un determinato sito. Il nuovo design è abilitato solo sui sistemi di alcuni utenti, il resto può attivare la configurazione tramite "chrome: // flags / # privacy-settings-redesign".

03 Incognito.gif

D'altra parte, un'altra delle modifiche che spicca in questa nuova versione di Chrome 83 è l'introduzione di una modalità migliorata di protezione contro siti pericolosi "Navigazione sicura avanzata", che consente la protezione di controlli aggiuntivi da phishing, attività dannose e altre minacce sul Web. Una protezione aggiuntiva si applica anche a un account Google e ai servizi Google (Gmail, Drive, ecc.).

Se nella normale modalità Navigazione sicura, il database periodicamente scaricato sul sistema del cliente esegue le verifiche in locale, In "Navigazione sicura avanzata", le informazioni su pagine e download vengono inviate in tempo reale al servizio di Navigazione sicura di Google per la verifica da parte di Google, che consente di rispondere rapidamente alle minacce immediatamente dopo l'identificazione, senza attendere fino all'aggiornamento della lista nera locale.

Per velocizzare il lavoro, È supportato un controllo preliminare rispetto alle liste bianche, che include hash da migliaia di siti popolari affidabili. Se il sito che si sta aprendo non è in whitelist, il browser verifica l'URL sul server di Google, passando i primi 32 bit dell'hash SHA-256 del link, da cui vengono tagliati eventuali dati personali.

Invece di bloccare automaticamente le icone del plugin accanto alla barra degli indirizzi, viene implementato un nuovo menu, indicato dall'icona del puzzle, che elenca tutti i plugin disponibili e le loro autorizzazioni.

Il nuovo menu è attivato di default per una certa percentuale di utenti, altri possono abilitarlo utilizzando l'impostazione "chrome: // flags / # extensions-toolbar-menu".

Infine, se vuoi saperne di più su questa nuova versione del browser, puoi controllare i dettagli nel seguente link.

Come aggiornare o installare Google Chrome 83 su Ubuntu e derivati?

Per coloro che sono interessati a poter aggiornare alla nuova versione del browser sui propri sistemi, possono farlo seguendo le istruzioni che condividiamo di seguito.

La prima cosa che dovresti fare è controlla se l'aggiornamento è già disponibile, per questo devi andare a chrome: // settings / help e vedrai la notifica che c'è un aggiornamento.

Nel caso non fosse così devi chiudere il browser e stai per aprire un terminale e digitare:

sudo apt update

sudo apt upgrade 

Apri di nuovo il browser e deve essere già stato aggiornato o verrà visualizzata la notifica di aggiornamento.

Nel caso in cui desideri installare il browser o scegliere di scaricare il pacchetto deb da aggiornare, dobbiamo farlo vai alla pagina web del browser per ottenere il pacchetto deb e poterlo installare nel nostro sistema con l'aiuto del gestore di pacchetti o da terminale. Il collegamento è questo.

Una volta ottenuto il pacchetto, dobbiamo solo installarlo con il seguente comando:

sudo dpkg -i google-chrome-stable_current_amd64.deb

Lascia un tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

*

*

  1. Responsabile dei dati: Miguel Ángel Gatón
  2. Scopo dei dati: controllo SPAM, gestione commenti.
  3. Legittimazione: il tuo consenso
  4. Comunicazione dei dati: I dati non saranno oggetto di comunicazione a terzi se non per obbligo di legge.
  5. Archiviazione dati: database ospitato da Occentus Networks (UE)
  6. Diritti: in qualsiasi momento puoi limitare, recuperare ed eliminare le tue informazioni.