La nuova versione di MPV 0.35 è già stata rilasciata e queste sono le sue novità

mpv-player-caratterizzato

mpv è un lettore multimediale a riga di comando. Supporta un'ampia varietà di formati di file multimediali, codec video e audio e tipi di sottotitoli.

Dopo quasi 2 anni dall'ultima uscita (febbraio 2021), divenne noto el Lancio della nuova versione del lettore video open source monovolume 0.35 e in questa nuova versione stabile di MPV include una serie di correzioni, nuove opzioni della riga di comando e miglioramenti delle funzionalità.

In MPV, l'obiettivo è sviluppare nuove funzionalità e garantire che le innovazioni vengano continuamente spinte dai repository MPlayer senza preoccuparsi di mantenere la compatibilità con MPlayer.

Principali novità di MPV 0.35

In questa nuova versione rilasciata, è stato aggiunto un nuovo modulo di output vo_gpu_next, costruito su libplacebo e utilizzando shader Vulkan, OpenGL, Metal o Direct3D 11 e API grafiche per il rendering e il rendering video.

Un altro cambiamento che si distingue da MPV 0.35 è quello nel backend x11 ha aggiunto il supporto per l'estensione X11 Present, che fornisce al gestore composito i mezzi per copiare o elaborare pixelmap da finestre reindirizzate, sincronizzate con un impulso di frame blanking (vblank) e gestire gli eventi PresentIdleNotify che consentono al cliente di giudicare la disponibilità di Pixelmap per ulteriori modifiche (la possibilità di sapere in anticipo quale pixelmap verrà utilizzata nel frame successivo).

Oltre ad esso nel backend egl-drm hai la possibilità di abilitare la tecnologia Adaptive-Sync (VRR), che consente di modificare in modo adattivo la frequenza di aggiornamento del monitor per garantire un output fluido e senza interruzioni.

Inoltre, possiamo scoprire che il supporto per la decodifica video hardware sulla piattaforma Android utilizzando l'API AImageReader è stato aggiunto al modulo di output vo_gpu.

Tra le altre modifiche che si distinguono:

  • Aggiunto un nuovo filtro sonoro af_rubberband per cambiare tempo e intonazione usando la libreria rubberband 3.0.
  • Aggiunto il supporto per gli eventi hot plug dei dispositivi audio ai backend audio.
  • Il supporto per dmabuf negli ambienti del protocollo Wayland è stato aggiunto al modulo di uscita vo_dmabuf_wayland.
  • Il modulo ao_sndio per l'emissione di suoni tramite il sottosistema audio sndio del progetto OpenBSD è tornato
  • Aggiunto il supporto per Meson.
    Aggiunto un nuovo backend audio a ao_pipewire utilizzando PipeWire.
  • Questa versione richiede FFmpeg 4.0 o successivo.
  • Per i pacchetti: tieni presente che il sistema di compilazione mpv è compatibile solo con Python 3. Se usi il file bootstrap.pylo script si occuperà di questo; in caso contrario è necessario richiamare esplicitamente il sistema di compilazione using python3 waf.

Se vuoi saperne di più su questa nuova versione del player, puoi consultare il dettagli nel seguente collegamento.

Come installare MPV 0.35 su Ubuntu e derivati?

Per coloro che sono interessati a poter installare questa nuova versione del lettore sui propri sistemi, Possono farlo seguendo le istruzioni che condividiamo di seguito.

Poiché l'aggiornamento è stato rilasciato di recente in questo momento, il repository ufficiale del giocatore non ha ancora aggiornato i suoi pacchetti. Quindi per ottenere l'MPV 0.35 noi eseguire la compilazione del player sul sistema.

Per fare questo dobbiamo ottenere il codice sorgente del giocatore, che possiamo ottenere aprendo un terminale e digitando il seguente comando:

wget https://github.com/mpv-player/mpv/archive/refs/tags/v0.35.0.zip

Dopo aver scaricato il pacchetto, ora non resta che decomprimerlo e compilarlo dallo stesso terminale con il seguente comando:

unzip v0.35.0.zip
cd mpv-0.35.0
cd mpv-0.35.0
./bootstrap.py
./waf configure
./waf
./waf install

Infine per chi preferisce attendere l'aggiornamento del repository o per coloro che desiderano che gli aggiornamenti del lettore vengano notificati e installati, possono aggiungere il repository del lettore al proprio sistema digitando quanto segue in un terminale.

È sufficiente che aAggiungi il repository (PPA) MPV sul tuo sistema con il seguente comando:

sudo add-apt-repository ppa:mc3man/mpv-tests

Ora si procede all'aggiornamento dei repository e all'installazione dell'applicazione.

sudo apt update 
sudo apt install mpv

Come disinstallare MPV da Ubuntu e derivati?

Se per qualsiasi motivo desideri disinstallare MPV, può rimuovere facilmente il PPA, Dobbiamo solo andare su Impostazioni di sistema -> Software e aggiornamenti -> scheda Altro software.

E, infine, rimuoviamo l'applicazione con il comando:

sudo apt remove mpv 
sudo apt autoremove

Il contenuto dell'articolo aderisce ai nostri principi di etica editoriale. Per segnalare un errore fare clic su qui.

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia un tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

*

*

  1. Responsabile dei dati: Miguel Ángel Gatón
  2. Scopo dei dati: controllo SPAM, gestione commenti.
  3. Legittimazione: il tuo consenso
  4. Comunicazione dei dati: I dati non saranno oggetto di comunicazione a terzi se non per obbligo di legge.
  5. Archiviazione dati: database ospitato da Occentus Networks (UE)
  6. Diritti: in qualsiasi momento puoi limitare, recuperare ed eliminare le tue informazioni.