Come aggiornare Linux Mint 18 Sylvia a Linux Mint 19 Tara?

Aggiorna Linux Mint

Pochi giorni fa la versione speciale della nuova versione di Linux Mint 19 è stata condivisa Tara che porta con sé nuove funzionalità e alcune correzioni di bug in ciascuno dei suoi diversi gusti da questa distribuzione derivata da Ubuntu.

Per la maggior parte degli utenti questa distribuzione è normale scarica la nuova versione ed esegui una nuova installazione pulita, Ma non è l'unico metodo per ottenere questa nuova versione.

Ecco perché oggi condivideremo con voi un semplice metodo di aggiornamento da Linux Mint 18 Sylvia a Linux Mint 19 Tara, Questa guida è particolarmente rivolta ai neofiti.

È importante ricordare che questo aggiornamento è valido solo per gli utenti di Linux Mint con Cinnamon, XFCE o Mate poiché in questa nuova versione di Linux Mint 19 il supporto per l'ambiente desktop KDE è stato eliminato.

Quindi, se sei un utente di questo tipo di distribuzione, non sarai in grado di far saltare la versione da questo metodo. L'unica cosa che puoi fare è eseguire un'installazione pulita e installare l'ambiente desktop KDE.

Aggiorna Linux Mint alla sua ultima versione stabile

L'aggiornamento da Linux Mint 18 Sylvia a Linux Mint 19 Tara è stato recentemente rilasciato Nelle parole del capo del progetto, non consiglia a tutti di fare saltare questa versione.

Ciò è dovuto in primo luogo che per quelli che usano ancora Linux Mint 17 sono supportati fino al prossimo annoE Utenti di Linux Mint 18 che hanno supporto diretto fino al 2021.

L'altro motivo della raccomandazione è che questa versione dell'aggiornamento è consigliata a tutti quegli utenti che vogliono conoscere le nuove funzionalità.

“Potresti voler eseguire l'aggiornamento a Linux Mint 19 perché qualche bug è stato corretto o vuoi ottenere alcune delle nuove funzionalità.

In entrambi i casi, dovresti sapere perché stai aggiornando. Siamo così entusiasti di Linux Mint 19, aggiornare alla cieca eseguendo l'ultima versione non ha molto senso ", ha affermato Clement Lefebvre.

Questa nuova versione della distribuzione Si basa sull'ultima versione di Ubuntu LTS che è la 18.04, con il quale avrà 5 anni di supporto, che saranno fino all'anno 2023.

Eseguendo questo processo otterremo le nuove funzionalità incluse in questa nuova versione di Linux Mint, tra cui possiamo evidenziare un'applicazione totalmente "nuova" per creare copie di backup del sistema chiamata Timeshift.

Processo per l'aggiornamento a Linux Mint 19

Linux-mint-desktop

Per avviare questo processo di aggiornamento si consiglia vivamente di eseguire un backup di tutti i documenti importanti, poiché se hai problemi con il processo di aggiornamento, puoi contare sulla sicurezza dei tuoi documenti.

Ora dobbiamo aprire un terminale con Ctrl + Alt + T e procederemo all'aggiornamento dei pacchetti e delle dipendenze necessari:

sudo apt-get update

sudo apt-get upgrade

Ora procederemo alla sostituzione di alcune righe nel nostro file / Etc / apt / sources.list, dobbiamo solo eseguire il seguente comando:

sudo sed -i 's/sylvia/tara/g' /etc/apt/sources.list

sudo sed -i 's/sylvia/tara/g' /etc/apt/sources.list.d/official-package-repositories.list

Prima di questo posso consigliarti di rimuovere qualsiasi repository che hai aggiunto, questo per evitare possibili problemi con le dipendenze ed eseguire un aggiornamento nel modo più pulito.

Puoi utilizzare un'applicazione per fare un backup dei tuoi repository e dopo l'aggiornamento cercarli per la nuova versione di Ubuntu.

Eseguiamo di nuovo un aggiornamento del pacchetto e delle dipendenze con:

sudo apt-get update

sudo apt-get upgrade

Fatto questo adesso procederemo all'aggiornamento del nostro sistema con:

sudo apt-get dist-upgrade

Questo processo può richiedere un po 'di tempo, quindi puoi usarlo per un'altra attività, assicurati solo che il tuo computer rimanga connesso alla rete e non si sospenda o si spenga durante questo processo.

Al termine del download e dell'installazione degli aggiornamenti necessari procediamo a riavviare il nostro computer con:

sudo reboot

Al riavvio del sistema, potrebbero essere necessari alcuni minuti, possiamo controllare l'aggiornamento con il seguente comando:

lsb_release -a

10 commenti, lascia il tuo

Lascia un tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

*

*

  1. Responsabile dei dati: Miguel Ángel Gatón
  2. Scopo dei dati: controllo SPAM, gestione commenti.
  3. Legittimazione: il tuo consenso
  4. Comunicazione dei dati: I dati non saranno oggetto di comunicazione a terzi se non per obbligo di legge.
  5. Archiviazione dati: database ospitato da Occentus Networks (UE)
  6. Diritti: in qualsiasi momento puoi limitare, recuperare ed eliminare le tue informazioni.

  1.   Jonathan Green suddetto

    Grazie, aggiorna di recente e senza problemi.

  2.   Rafa suddetto

    Ciao, non riesco ad accedere, ricevo l'errore di 10 secondi, come posso risolverlo?

  3.   Alex Ximenez suddetto

    Vorrei sapere se è possibile installare il desktop linux mint 19 mate su un modello di netbook canaima: EF10MI2 ha 1.8 GB di RAM DDR3, CPU Intel celeron N2805 64 bit 1.46 Ghz / 1 MB, grafica Intel Bay Trail, schermo LCD 10,5 pollici, risoluzione 1366 × 768, scheda madre: PC compagno di classe alimentato da Intel, versione BIOS MPBYT10A.17A.0030.2014.0906.1259 del 09/06/2014. Secondo il comando lspci questo è l'hardware installato sul mio pc: 00: 00.0 Host bridge: Intel Corporation ValleyView SSA-CUnit (rev 0a)
    00: 02.0 Controller compatibile VGA: Intel Corporation ValleyView Gen7 (rev 0a)
    00: 13.0 Controller SATA: Intel Corporation ValleyView 6-Port SATA AHCI Controller (rev 0a)
    00: 14.0 Controller USB: Intel Corporation ValleyView USB xHCI Host Controller (rev 0a)
    00: 1a.0 Controller di crittografia: Intel Corporation ValleyView SEC (rev 0a)
    00: 1b.0 Dispositivo audio: Intel Corporation ValleyView High Definition Audio Controller (rev 0a)
    00: 1c.0 PCI bridge: Intel Corporation ValleyView PCI Express Root Port (rev 0a)
    00: 1c.1 PCI bridge: Intel Corporation ValleyView PCI Express Root Port (rev 0a)
    00: 1f.0 ISA bridge: Intel Corporation ValleyView Power Control Unit (rev 0a)
    00: 1f.3 SMBus: Intel Corporation ValleyView SMBus Controller (rev 0a)
    01: 00.0 Controller di rete: Realtek Semiconductor Co., Ltd. Dispositivo b723
    02: 00.0 Controller Ethernet: Realtek Semiconductor Co., Ltd. RTL8111 / 8168B Controller PCI Express Gigabit Ethernet (rev 06)
    ... O dovrei optare per il desktop linux mint xfce Cosa ne pensi?

    1.    Marcov suddetto

      Sto solo cercando di fare lo stesso, ma di installare Mint20.
      Mi chiedo se hai trovato una soluzione, Alex.

  4.   eris35 suddetto

    Quando installo, linux mint 19, al momento dell'avvio il pc è sospeso, e devo attivarlo per continuare l'avvio

  5.   Immagine segnaposto Marta Alvarez suddetto

    Ciao:

    Ho installato il linux mint 17.3 Rosa e va bene .. ma vedo che è valido fino al 2019 e vorrei fare una domanda, c'è il rischio di aggiornare a 18… .. tramite terminale? O un altro, se aspetto che venga visualizzato un avviso di aggiornamento nel gestore aggiornamenti? Qualche tempo fa ho aggiornato una menta linux tramite il gestore degli aggiornamenti e non è andata molto bene, non so se fosse per via del funzionamento di linux, ma non ha finito di funzionare e ho dovuto installarlo pulito. Grazie.

    1.    David naranjo suddetto

      Per questo tipo di salto di versione, la cosa più consigliata e salutare è un aggiornamento pulito.

  6.   Felipe suddetto

    Ciao,
    Ho provato ad aggiornare Linux Mint da 18.3 a 19 e dopo il riavvio per completare l'installazione, ottengo il seguente errore:
    «Initctl: Impossibile connettersi a Upstar: Impossibile connettersi a socket / com / ubuntu / upstart: connessione rifiutata
    syndaemon: processo non trovato
    mdm [2045]: Glib-CRITICAL: g_key_file_free: asserzione "key_file! = NULL" non riuscita »
    Qualcuno può aiutarmi?

  7.   Ivan Nombela Lopez suddetto

    Ciao. Nonostante gli avvertimenti, ho aggiornato Mint 18.3 KDE (partendo dall'installazione pulita) a Mint 19 e sembra che funzioni correttamente. Come posso sapere se è stato un aggiornamento completo o solo apparente? Quali funzionalità mi mancano o quali pacchetti specifici non sono stati aggiornati o possono causare problemi?

  8.   Noe suddetto

    Ottimo, il tuo articolo mi ha aiutato molto, l'ho già aggiornato con il metodo descritto qui.