Come creare uno script di base

Come creare uno script di base

Nel prossimo esercizio pratico, rivolto agli utenti più nuovi al sistema operativo basato su Linux, ti mostrerò come eseguire un file script semplice che ci aiuterà ad aggiornare i repository, aggiornare tutto il software o anche installa i nostri programmi preferiti con un solo clic e automaticamente.

Usando questo copione, che eseguiremo noi stessi, eviterà di dover digitare nel terminale i comandi per installare le diverse applicazioni, programmi o comandi che usiamo abitualmente in modo regolare.

Utilità di script personalizzate

Una delle principali utilità che vedo copione che faremo dopo, è una volta che avremo eseguito un'installazione pulita di Ubuntu, solo con eseguire lo script possiamo aggiornare e installare tutti i nostri programmi preferiti senza dover inserire nulla nel terminale.

Possiamo anche fare il copione Con qualsiasi comando che usiamo spesso per evitare di dover aprire il terminale ed eseguirlo manualmente, lascio tutto alla tua fantasia.

Come creare un semplice script

Per creare un file script semplice Per eseguire un comando come aggiornare i repository, o installare i nostri programmi preferiti, dovremo creare un nuovo documento di testo con gedit e inserire le seguenti righe che descriverò

Come creare uno script di base

#! / Bin / bash

eco Cordoncino

buttato fuori ..entro 1 sec lo script avvia o chiude il terminale

sonno 1s

cd / home / utente

sudo apt-get update

sudo apt-get upgrade

sudo apt-get install gimp compizconfig-settings-manager chrome-browser cairo-dock amarok vlc kolourpaint4 qbittorrent ubuntu-limited-extras

La prima riga di tutte è quella che dobbiamo rispettare poiché è quella che dà l'ordine che è un file di testo eseguibile in bash e non dovremmo modificarlo.

Le altre parti che ho segnato in rosso sono quelle che possiamo modificare a piacimento sapendo quanto segue:

eco Gli daremo il nome che vogliamo, facoltativo di ciascuno e che descrive brevemente il file copione.

eco . qui possiamo dirti per quanto tempo il file copione da eseguire una volta che il terminale è aperto, in modo da darci il tempo di chiudere il terminale se non vogliamo installarlo.

sonno il tempo di attesa per l'esecuzione dello script nel terminale

cd e il percorso in cui vogliamo installare i programmi di default, si consiglia di lasciarlo così com'è poiché in questo modo li installerà nella nostra cartella utente per impostazione predefinita all'interno del nostro Casa.

Questo script di base aggiorneremo l'elenco dei repository, aggiorneremo tutto il software installato e poi installeremo tutti i programmi inclusi dopo il comando sudo apt-get install, lasciando sempre uno spazio tra ogni programma.

Come creare uno script di base

Per eseguirlo dovremo solo aprire nautilo e dall'opzione file / preferenze / comportamento e seleziona la casella chiedi ogni volta che è a discrezione di File di testo eseguibili.

Come creare uno script di base

In questo modo, semplicemente cliccando due volte su un file di testo eseguibile, ci chiederà se vogliamo  mostralo con l'editor di testo o eseguilo direttamente.

Maggiori informazioni - Ubuntu 13.04, Creazione di USB avviabile con Yumi (nel video)


Il contenuto dell'articolo aderisce ai nostri principi di etica editoriale. Per segnalare un errore fare clic su qui.

8 commenti, lascia il tuo

Lascia un tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

*

*

  1. Responsabile dei dati: Miguel Ángel Gatón
  2. Scopo dei dati: controllo SPAM, gestione commenti.
  3. Legittimazione: il tuo consenso
  4. Comunicazione dei dati: I dati non saranno oggetto di comunicazione a terzi se non per obbligo di legge.
  5. Archiviazione dati: database ospitato da Occentus Networks (UE)
  6. Diritti: in qualsiasi momento puoi limitare, recuperare ed eliminare le tue informazioni.

  1.   Qualcuno suddetto

    Questo è applicabile anche sulla distro cinnarch Gnome o qualsiasi altra distro o solo su Ubuntu?

    1.    Francisco Ruiz suddetto

      Questo funzionerebbe per qualsiasi distribuzione basata su Ubuntu o Debian.
      Il 16/04/2013 alle 01:22, «Disqus» ha scritto:

  2.   Jose Luis suddetto

    Molto interessante.

    Dove possiamo aggiungere i repository necessari allo script, come medibuntu o jdownloader?

    grazie mille

    1.    Francisco Ruiz suddetto

      Su una nuova riga appena sopra sudo apt-get update

      2013/4/16 Disqus

  3.   gavg712 suddetto

    Ciao, mi è piaciuto quel post. Vorrei sapere se è possibile creare uno script per connettersi a un server Webdav (in realtà un disco rigido connesso direttamente alla rete) utilizzando nautilus.

    Qualcuno sa se è possibile?

    1.    Francisco Ruiz suddetto

      Con questo tipo di script di base puoi eseguire qualsiasi comando dal terminale, devi solo metterlo alla fine del file di testo. Non l'ho provato ma penso che avrebbe funzionato.
      Saluti.

      2013/4/16 Disqus

  4.   felipe suddetto

    Posso eseguire un file sh in modo da non dover eseguire dal terminale
    perché lo faccio da terminale in questo modo
    giochi cd / pk
    chmod + x Pk.sh
    sh Pk.sh
    e l'applicazione viene eseguita, sarà utile, potresti consigliare qualcosa per poterla eseguire dall'icona del launcher grazie

  5.   Jon suddetto

    Grazie Francisco, è stato di grande aiuto; Per quelli di noi che provengono da MsDos, Win95-98-98_2ª, Xp, Win7, ci aiuta ad immergerci in Linux (mi piace sempre di più).
    Alcuni punti in più:
    Ho Linux Mint 17.1 Rebecca Cinamon, per eseguire il file, deve essere nel percorso (percorso, percorso o riconoscimento della directory eseguibile), averlo nella nostra home è sufficiente ~ (alt gr + ñ), e devi cambiare gli attributi al file, lo rendo tutto libero di leggere e scrivere e seleziono "consenti al file di funzionare come programma", l'estensione che metto è "sh"; cambio di chip, da pipistrello a sh 🙂