GTK Radio riceve una nuova Beta con maggiori funzioni

grado

Il nuova beta di Radio GTK o GRadio, ora disponibile per il download e che include interessanti novità. I dettagli dell'applicazione continuano ad essere rifiniti in modo che la prossima versione stabile del programma, che raggiungerà la revisione 5.0, sarà la più solida e stabile di tutte quelle che sono state finora.

GRadio è, come già sai, un popolare riproduttore radiofonico in formato Streaming con accesso a più di 4600 stazioni in tutto il mondo. La sua interfaccia, molto chiara e semplice, ci permette di selezionare per lingua, paese e regione, etichette o tipo di codec utilizzato. Un'applicazione che non dovrebbe mancare sulla scrivania dei nostri lettori più audiofili.

La prima versione beta di Radio GTK o, come è meglio noto, GRadio, i cui miglioramenti includono, tra le altre funzionalità, le seguenti:

  • Possibilità di ridurre a icona l'applicazione sulla barra delle applicazioni.
  • Possibilità di continuare a riprodurre musica di sottofondo attraverso un processo in sfondo.
  • Scorrimento infinito di quelle sessioni che vogliamo.
  • Installazione automatica di quei codec che mancano nel nostro sistema.
  • Nuovo design del menu con una migliore organizzazione dei contenuti.
  • Notifiche sulla traccia in riproduzione.
  • Funzione di riproduzione e pausa quando si fa clic sul nome di una stazione musicale.
  • Ora la finestra dell'applicazione può essere ridimensionata e l'ultima posizione della stessa viene salvata per un miglior ripristino tra le sessioni.

grado-2

Oltre a questi miglioramenti, il logo dell'applicazione è stato rinnovato e ridotta la versione richiesta della libreria GTK per poter essere eseguito. Di seguito, GTK 3.14 sarà sufficiente per poter lanciare il programma, mentre prima era necessaria la versione 3.18.

Inoltre lo sono stati risolti vari problemi con alcune radio danesi dove l'applicazione ha avuto un comportamento sbagliato se è stata eseguita una ricerca di brani.

Per installare il programma vi rimandiamo alla pagina ufficiale ospitata su GitHub.

fonte: Oddio Ubuntu!


Lascia un tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

*

*

  1. Responsabile dei dati: Miguel Ángel Gatón
  2. Scopo dei dati: controllo SPAM, gestione commenti.
  3. Legittimazione: il tuo consenso
  4. Comunicazione dei dati: I dati non saranno oggetto di comunicazione a terzi se non per obbligo di legge.
  5. Archiviazione dati: database ospitato da Occentus Networks (UE)
  6. Diritti: in qualsiasi momento puoi limitare, recuperare ed eliminare le tue informazioni.