Plasma Mobile inizia a ricevere app Android

Plasma MobileQualche mese fa abbiamo visto per la prima volta le immagini e il funzionamento di Plasma Mobile, i sistemi operativi Kubuntu e KDE. Molti di noi pensavano che fosse latente e che non si stesse lavorando, ma recentemente abbiamo visto un video in cui diversi sviluppatori hanno spostato un'app Android su Plasma Mobile. In questo caso l'app si chiama Subsurface, un'app per le immersioni che ha una versione per Android e anche per Plasma Mobile.

A quanto pare, secondo i suoi creatori in blog ONU, Il sottosuolo è finito in soli due giorni e il terzo giorno è stato utilizzato per correggere alcuni errori che l'app presenta. I creatori prevedono di lanciare un aggiornamento con ulteriori miglioramenti e funzioni che rendano Subsurface utile in poco tempo, ma la cosa più interessante è il resto, almeno per chi ha intenzione di sviluppare app per Plasma Mobile.

Plasma Mobile sembra avere un ottimo adattamento se proviene da Android

Gli sviluppatori che sviluppano anche per Plasma Mobile e KDE lo hanno avvertito l'elevato numero di librerie che utilizzano le app e una caratteristica positiva di Plasma Mobile. L'elevato numero di dipendenze delle app rende le app difficili da sviluppare sui normali sistemi, ma poiché Plasma Mobile ha tutte queste librerie per impostazione predefinita, il loro utilizzo non implica alcun problema. a priori.

La verità è che Plasma Mobile è un sistema operativo molto incipiente, qualcosa di nuovo e molto instabile, non molto maturo, ma davvero ci vogliono tre giorni per trasferire un'app da Android a Plasma Mobile, l'ecosistema Plasma Mobile si espanderà presto. Ad ogni modo, hai bisogno di molto supporto dalla tua comunità, così come da Kubuntu o dal progetto KDE. Tuttavia, non dobbiamo dimenticare che Plasma Mobile ha solo pochi mesi, dovremo aspettare fino a quando non compirà un anno.


Il contenuto dell'articolo aderisce ai nostri principi di etica editoriale. Per segnalare un errore fare clic su qui.

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia un tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

*

*

  1. Responsabile dei dati: Miguel Ángel Gatón
  2. Scopo dei dati: controllo SPAM, gestione commenti.
  3. Legittimazione: il tuo consenso
  4. Comunicazione dei dati: I dati non saranno oggetto di comunicazione a terzi se non per obbligo di legge.
  5. Archiviazione dati: database ospitato da Occentus Networks (UE)
  6. Diritti: in qualsiasi momento puoi limitare, recuperare ed eliminare le tue informazioni.