KDE presenta in anteprima molte nuove funzionalità in arrivo con Plasma 5.20

Konsole mostra le immagini in KDE Plasma 5.20

Ancora una settimana, Nate Graham ci porta informazioni ciò su cui sta lavorando il team di sviluppatori Comunità KDE. Personalmente, penso che questa volta non accenni a tanti cambiamenti come in altre occasioni. Sarebbe nella media, ma nella sezione in cui compaiono più punti è in quella delle nuove funzioni. In altre settimane, di solito ci sono tre o quattro nuove funzionalità per il desktop KDE, ma questa volta hanno menzionato un totale di 8, che sarebbe il doppio.

Tra queste nuove funzioni abbiamo alcune più sorprendenti, come il fatto che Konsole mostrerà una finestra mobile con un'immagine quando passiamo il cursore su un file di questo tipo, e altre meno evidenti ma più utili, come quella che possiamo configurare la velocità del cursore del riquadro tocca in modo molto più granulare. Di seguito hai il file elenco completo delle modifiche che ci sono avanzati pochi istanti fa.

Nuove funzionalità in arrivo sul desktop KDE presto

  • La barra degli strumenti di annotazione di Okular è stata completamente rifatta ed è ora molto più facile da scoprire e più facile da usare. Questo miglioramento è in fase di sviluppo da oltre un anno (Okular 1.11.0).
  • Konsole ora mostra un'immagine di anteprima per i file immagine quando si passa con il mouse su un collegamento (Konsole 20.08.0)
  • Il clic centrale ora funziona in Wayland (Plasma 5.20.0).
  • La modifica della luminosità dello schermo ora anima in modo fluido la transizione invece di saltare da un livello di luminosità a un altro (Plasma 5.20.0).
  • È ora possibile regolare il bilanciamento dei singoli elementi dei diffusori (Plasma 5.20):
  • I selettori di file visualizzati dalle applicazioni Flatpak ora implementano l'elemento "scelte" della specifica del selettore di file e possono quindi ricevere visualizzazioni personalizzate dall'interno dell'applicazione stessa (Plasma 5.20.0).
  • Il widget del browser web ora ha un'impostazione di zoom configurabile dall'utente (Plasma 5.20.0).
  • Le impostazioni della velocità del cursore del touchpad ora possono essere configurate in modo molto più granulare se lo si desidera (Plasma 5.20.0).

Correzioni di bug e miglioramenti delle prestazioni e dell'interfaccia

  • Dolphin ora mostra le notifiche di avanzamento per i file duplicati quando la duplicazione richiede più di un momento (Dolphin 20.04.2).
  • Quando si utilizza un metodo di input alternativo, Konsole ora mostra la finestra del metodo di input appena sotto il cursore, dove dovrebbe essere (Konsole 20.08.0).
  • Spectacle non si chiude più quando scompare la notifica visualizzata per l'ultimo screenshot (Spectacle 20.08.0).
  • La finestra di KRunner ora appare nella posizione corretta quando si utilizza un pannello superiore in Wayland (Plasma 5.20).
  • Le anteprime delle cartelle non consentono più alle miniature incorporate di scivolare fuori dalla visualizzazione quando sono troppo alte o troppo larghe (Dolphin 20.08.0).
  • La barra spaziatrice di Dolphin ora ha la dimensione corretta indipendentemente dalle impostazioni dei caratteri (Dolphin 20.08.0).
  • Yakuake non cambia più incondizionatamente i terminali quando si preme Maiusc + Tab, a meno che non lo si imposti effettivamente come scorciatoia da tastiera (Yakuake 20.08.0).
  • La finestra principale di Okular ha ricevuto una revisione visiva, risultando in un nuovo layout predefinito della barra degli strumenti e nasconde la barra della pagina nella parte inferiore della finestra per impostazione predefinita (Okular 1.11.0).
  • Le voci / azioni del menu Proprietà in Okular e Gwenview possono ora essere attivate usando la scorciatoia da tastiera standard Alt + Invio, proprio come in Dolphin (Okular 1.11.0 e Gwenview 20.08.0).
  • Okular ora rende facile visualizzare tutte le dimensioni di pagina in un documento con più di una dimensione di pagina (Okular 1.11.0).
  • È ora possibile impostare esplicitamente la dimensione delle icone della barra delle applicazioni (Plasma 5.20).
  • La funzione Documenti recenti di KRunner ora utilizza lo stesso archivio dati di tutto il resto con una funzione "documenti recenti", rendendo i risultati più coerenti e pertinenti (Plasma 5.20).
  • La finestra di dialogo di sovrascrittura ora rende chiaro quando il file da sovrascrivere ha una dimensione del file che differisce di meno di un kilobyte (Frameworks 5.71).

Quando arriverà tutto questo sul desktop di KDE

Plasma 5.19.0 arriverà il 9 giugno. Il prossimo grande rilascio, Plasma 5.20 arriverà il 13 ottobre. D'altra parte, le applicazioni KDE 20.04.2 arriveranno l'11 giugno, ma la data di rilascio della 20.08.0 rimane non confermata. KDE Frameworks 5.71 verrà rilasciato il 13 giugno.

Ricordiamo che per poter godere di tutto quanto qui menzionato non appena disponibile dobbiamo aver aggiunto il file Repository di backport da KDE o usa un sistema operativo con repository speciali come KDE neon.


Lascia un tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

*

*

  1. Responsabile dei dati: Miguel Ángel Gatón
  2. Scopo dei dati: controllo SPAM, gestione commenti.
  3. Legittimazione: il tuo consenso
  4. Comunicazione dei dati: I dati non saranno oggetto di comunicazione a terzi se non per obbligo di legge.
  5. Archiviazione dati: database ospitato da Occentus Networks (UE)
  6. Diritti: in qualsiasi momento puoi limitare, recuperare ed eliminare le tue informazioni.