Lubuntu 20.04 LTS Focal Fossa ora disponibile, con LXQt 0.14.1 e queste altre nuove funzionalità

Lubuntu 20.04

Come saprà chiunque sia interessato al mondo Linux, oggi 23 aprile è stato il giorno segnato sul calendario per l'arrivo di Felicity. O meglio, questa è la mascotte di Ubuntu, il sapore principale del sistema Canonical, ma ciò che è arrivato sotto forma di nuove versioni è Focal Fossa, che nella versione L di Ubuntu coincide con Lubuntu 20.04 LTS. Questo lancio arriva con notizie eccezionali, sebbene molte di esse siano condivise con il resto dei fratelli della famiglia.

Molte delle novità di Lubuntu 20.04 LTS Focal Fossa, come nel resto delle versioni ufficiali, hanno a che fare con l'ambiente grafico, incluso in questa versione LXQt 0.14.1. Il kernel rimarrà su Linux 5.4, rilasciato a novembre ma, prima, è LTS e, secondo, possiamo sempre aggiornare all'ultima versione se facciamo l'installazione manuale. Di seguito è riportato l'elenco delle novità più importanti arrivate insieme a questa versione del supporto a lungo termine più recente.

Punti salienti di Lubuntu 20.04 Focal Fossa

  • 3 anni di supporto, fino ad aprile 2023.
  • Linux 5.4.
  • Qt 5.12.8 LTS.
  • Ambiente grafico LXQt 0.14.1, che include:
  • Nuovi sfondi.
  • Supporto WireGuard: è una funzione che Linus Torvalds ha introdotto in Linux 5.6, ma Canonical lo ha portato (backport) per essere disponibile nella nuova versione del proprio sistema operativo anche se si utilizza Linux 5.4.
  • Python 3 per impostazione predefinita.
  • Supporto migliorato per ZFS.
  • Firefox 75.
  • LibreOffice 6.4.2.
  • VLC 3.0.9.2.
  • Piumino 0.12.1.
  • Scopri Software Center 5.18.4.
  • Gestore di posta elettronica Trojitá 0.7.
  • Calamari 3.2.20.

La nuova versione è ufficiale, il che significa che ora possiamo scaricare la tua immagine ISO dal file Server FTP canonico, ma non ancora dal sito web di Lubuntu, da cui puoi accedere qui. Per gli utenti esistenti, dalla 18.10 o successive, è possibile eseguire l'aggiornamento alla nuova versione seguendo questi semplici passaggi:

  1. Apriamo un terminale e scriviamo i comandi per aggiornare i repository e i pacchetti:
sudo apt update && sudo apt upgrade
  1. Successivamente, scriviamo questo altro comando:
sudo do-release-upgrade
  1. Accettiamo l'installazione della nuova versione.
  2. Seguiamo le istruzioni che appaiono sullo schermo.
  3. Riavvia il sistema operativo, che ci metterà in Focal Fossa.
  4. Infine, non fa male rimuovere automaticamente i pacchetti non necessari con il seguente comando:
sudo apt autoremove

Il team di Lubuntu lo consiglia non può essere aggiornato direttamente da Lubuntu 18.04 o inferiore per le modifiche apportate al desktop. Devi fare una nuova installazione.

E divertiti!


Il contenuto dell'articolo aderisce ai nostri principi di etica editoriale. Per segnalare un errore fare clic su qui.

6 commenti, lascia il tuo

Lascia un tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

*

*

  1. Responsabile dei dati: Miguel Ángel Gatón
  2. Scopo dei dati: controllo SPAM, gestione commenti.
  3. Legittimazione: il tuo consenso
  4. Comunicazione dei dati: I dati non saranno oggetto di comunicazione a terzi se non per obbligo di legge.
  5. Archiviazione dati: database ospitato da Occentus Networks (UE)
  6. Diritti: in qualsiasi momento puoi limitare, recuperare ed eliminare le tue informazioni.

  1.   Hans P. Möller suddetto

    Ciao, per favore correggi il link alla pagina ufficiale di lubuntu en https://lubuntu.me/downloads/

  2.   Jorge Venegas suddetto

    Devi correggere che il precedente LTS con LXde non può essere aggiornato dal 18.04 al 20.04, quindi copia le informazioni dalla pagina Lubuntu.me

    Si noti che a causa delle principali modifiche richieste per il cambiamento negli ambienti desktop, il team di Lubuntu non supporta l'aggiornamento dalla 18.04 o inferiore a una versione superiore. In questo modo si verificherà un guasto del sistema. Se si dispone della versione 18.04 o inferiore e si desidera eseguire l'aggiornamento, eseguire una nuova installazione.

    1.    Pablinux suddetto

      Ciao Jorge. Hai ragione, sembra che mi sia dimenticato di dirlo. Quando l'ho scritto, non pensavo agli utenti di Bionic Beaver. Aggiungo le informazioni.

      Saluti e grazie per l'appunto.

    2.    Mariano suddetto

      Ciao
      Ho aggiornato il mio Lubuntu a 64 bit dal 16.04 al 18.04 e poi dal 18.04 al 20.04 e tutto funziona a meraviglia.
      È passata una settimana e non ci sono problemi.
      saluti

  3.   caramella suddetto

    Ciao. Ho la versione 19.04 ma quando entro sudo apt update e sudo apt upgrade
    Ottengo i seguenti errori.
    Come posso risolverlo?

    Obiettivo: 1 http://linux.teamviewer.com/deb stabile InRelease
    Ign: 2 http://archive.ubuntu.com/ubuntu InRelease disk
    Obiettivo: 3 http://ppa.launchpad.net/team-xbmc/ppa/ubuntu InRelease disk
    Ign: 4 http://archive.ubuntu.com/ubuntu disco-aggiornamenti InRelease
    Ign: 5 http://archive.ubuntu.com/ubuntu disco-backport InRelease
    Obiettivo: 6 http://ppa.launchpad.net/team-xbmc/xbmc-nightly/ubuntu InRelease disk
    Err: 7 http://archive.ubuntu.com/ubuntu Rilascio del disco
    404 non trovato [IP: 91.189.88.142 80]
    Ign: 8 http://security.ubuntu.com/ubuntu disco-sicurezza InRelease
    Err: 9 http://archive.ubuntu.com/ubuntu Rilascio disco-updates
    404 non trovato [IP: 91.189.88.142 80]
    Obiettivo: 10 http://ppa.launchpad.net/teejee2008/ppa/ubuntu InRelease disk
    Des: 11 http://dl.google.com/linux/chrome/deb stabile InRelease [1.811 B]
    Err: 12 http://archive.ubuntu.com/ubuntu Rilascio disco-backports
    404 non trovato [IP: 91.189.88.142 80]
    Err: 13 http://security.ubuntu.com/ubuntu Rilascio di protezione del disco
    404 non trovato [IP: 91.189.91.39 80]
    Obiettivo: 14 http://ppa.launchpad.net/videolan/master-daily/ubuntu InRelease disk
    Obiettivo: 15 https://repo.skype.com/deb stabile InRelease
    Err: 11 http://dl.google.com/linux/chrome/deb stabile InRelease
    Non è stato possibile verificare le seguenti firme perché la loro chiave pubblica non è disponibile: NO_PUBKEY 78BD65473CB3BD13
    Obiettivo: 16 https://packagecloud.io/gyazo/gyazo-for-linux/ubuntu InRelease disk
    Lettura dell'elenco dei pacchetti ... Fatto
    E: Il repository "http://archive.ubuntu.com/ubuntu Disk Release" non ha più un file di rilascio.
    N: Non puoi aggiornare da un repository come questo in modo sicuro e quindi è disabilitato per impostazione predefinita.
    N: Vedere la pagina man apt-secure (8) per i dettagli sulla creazione di repository e sulla configurazione degli utenti.
    E: Il repository "http://archive.ubuntu.com/ubuntu disk-updates Release" non ha più un file Release.
    N: Non puoi aggiornare da un repository come questo in modo sicuro e quindi è disabilitato per impostazione predefinita.
    N: Vedere la pagina man apt-secure (8) per i dettagli sulla creazione di repository e sulla configurazione degli utenti.
    E: Il repository "http://archive.ubuntu.com/ubuntu disk-backport Release" non ha più un file Release.
    N: Non puoi aggiornare da un repository come questo in modo sicuro e quindi è disabilitato per impostazione predefinita.
    N: Vedere la pagina man apt-secure (8) per i dettagli sulla creazione di repository e sulla configurazione degli utenti.
    E: Il repository "http://security.ubuntu.com/ubuntu disk-security Release" non ha più un file Release.
    N: Non puoi aggiornare da un repository come questo in modo sicuro e quindi è disabilitato per impostazione predefinita.
    N: Vedere la pagina man apt-secure (8) per i dettagli sulla creazione di repository e sulla configurazione degli utenti.
    W: errore GPG: http://dl.google.com/linux/chrome/deb InRelease stabile: non è stato possibile verificare le seguenti firme perché la loro chiave pubblica non è disponibile: NO_PUBKEY 78BD65473CB3BD13
    E: Il repository "http://dl.google.com/linux/chrome/deb stable InRelease" non è più firmato.
    N: Non puoi aggiornare da un repository come questo in modo sicuro e quindi è disabilitato per impostazione predefinita.
    N: Vedere la pagina man apt-secure (8) per i dettagli sulla creazione di repository e sulla configurazione degli utenti.

  4.   Alberto Millan suddetto

    Che non può essere aggiornato, sono sbagliati, la mia macchina l'ha già fatto, senza che io dessi l'ordine, diceva solo che ci sono aggiornamenti da fare e l'ho lasciato fare quando l'ho visto l'altro giorno avevo già cambiato tutto, e rimane operativo, devo solo abituarmi. alla forma desktop di nuovo