MAT2 un'applicazione per la rimozione dei metadati

Metadati MAT2

Quando si tratta di privacy molti di noi online di solito ricorriamo a varie applicazioni dall'uso di VPN, modalità di navigazione in incognito, utilizzando la crittografia dei file tra le altre cose e persino utilizzando distribuzioni specializzate per aiutarci a proteggere la nostra privacy.

Tutto questo viene solitamente offerto agli utenti di Internet perché oggi tanti servizi dal più semplice (come pubblicità, social network, ecc.) solitamente utilizzano varie tecniche per creare profili dove riconoscono determinati schemi di navigazione e questo serve per filtrare il tuo interesse e lanciare pubblicità più in base al tuo profilo.

Spesso vengono utilizzati anche i luoghi che hai visitato, le informazioni che invii online, le immagini che carichi, tra le altre cose. Da questa di solito usano i famosi metadati che memorizzano le informazioni al loro interno, come data, ora, geolocalizzazione (solitamente inclusa in foto, documenti tra gli altri), numero di modifiche, ecc.

Ad esempio, le foto possono contenere dati sulla posizione, l'ora dell'immagine e del dispositivo, nelle immagini modificate informazioni sul tipo di sistema operativo e sui programmi utilizzati per l'elaborazione, e nei documenti office e file PDF informazioni sull'autore e sull'azienda.

Tutto questo dagli occhi di alcuni può accadere e semplicemente non ci prestano attenzione, ma molti altri preferiscono mantenere la loro privacy il più possibile.

In generale, una delle attività più quotidiane per questo è di solito l'eliminazione dei metadati prima che vengano condivisi sulla rete. Per questo ci sono applicazioni abbastanza semplici anche quelle con opzioni più avanzate.

Ecco perché oggi parleremo un po 'dell'utilità MAT2. Questo è un software appositamente progettato per rimuovere i metadati di file e non solo di foto in quanto comunemente molte delle applicazioni che troverai in rete sono solo per esso.

La cosa interessante di MAT2 è che ha un gran numero di tipi di file che supporta per la rimozione dei loro metadati. Il programma risolve il problema di voler mantenere la privacy in documenti e file multimediali su dati residui che possono essere percepiti come non desiderabili per la divulgazione.

Il progetto fornisce una libreria per la pulizia dei metadati, un'utilità della riga di comando e un set di plugin per l'integrazione con i file manager GNOME Nautilus e KDE Dolphin.

Il codice del progetto MAT2 è scritto in Python ed è distribuito con la licenza LGPLv3 nel seguente repository Github il collegamento è questo.

Attualmente supporta diversi formati di file:

  • immagine png (.png)
  • applicazione (.pdf)
  • applicazione / x-bittorrent (.torrent)
  • audio / mpeg (.mp2, .mp3, .mpga, .mpega, .m4a)
  • audio / ogg (.oga, .ogg, .opus, .spx)
  • audio / flac (.flac)
  • immagine / jpeg (.jpe, .jpeg, .jpg)
  • immagine / tiff (.tif, .tiff)
  • immagine / x-ms-bmp (.bmp)
  • application / vnd.openxmlformats-officedocument.spreadsheetml.sheet (.xlsx)
  • application / vnd.openxmlformats-officedocument.wordprocessingml.document (.docx)
  • application / vnd.openxmlformats-officedocument.presentationml.presentation (.pptx)
  • application / vnd.oasis.opendocument.text (.odt)
  • application / vnd.oasis.opendocument.chart (.odc)
  • application / vnd.oasis.opendocument.image (.odi)
  • application / vnd.oasis.opendocument.presentation (.odp)
  • application / vnd.oasis.opendocument.graphics (.odg)
  • application / vnd.oasis.opendocument.spreadsheet (.ods)
  • applicazione /vnd.oasis.opendocument.formula (.odf)

Ora MAT2 è nella sua versione 0.10.0 (che è stato rilasciato pochi giorni fa) e le seguenti modifiche sono state integrate in esso:

  • Aggiunto supporto per i formati SVG e PPM.
  • Integrato con il file manager Dolphin.
  • Supporto migliorato per l'elaborazione dei metadati nei file PPT e ODT, nonché nei formati MS Office.
  • Compatibilità implementata con Python 3.8;.
  • Aggiunta la modalità di avvio senza isolamento sandbox (per impostazione predefinita il programma è isolato dal resto del sistema utilizzando Bubblewrap).
  • Viene fornito il trasferimento dei diritti di accesso iniziale ai file risultanti e viene aggiunta la modalità di pulizia (senza creare un nuovo file).
  • Si è lavorato per migliorare le prestazioni dell'elaborazione di immagini e video.

Come installare MAT2 su Ubuntu e derivati?

L'installazione di questa utility è abbastanza semplice poiché si trova all'interno dei repository di Ubuntu anche se il pacchetto non è stato aggiornato alla nuova versione al momento.

MAT2 può essere installato digitando il seguente comando:

sudo apt install mat2

Lascia un tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

*

*

  1. Responsabile dei dati: Miguel Ángel Gatón
  2. Scopo dei dati: controllo SPAM, gestione commenti.
  3. Legittimazione: il tuo consenso
  4. Comunicazione dei dati: I dati non saranno oggetto di comunicazione a terzi se non per obbligo di legge.
  5. Archiviazione dati: database ospitato da Occentus Networks (UE)
  6. Diritti: in qualsiasi momento puoi limitare, recuperare ed eliminare le tue informazioni.

  1.   Manuale suddetto

    Provo ad installare il programma mat2 come indicato nella riga finale dell'articolo, ma mi dà il seguente errore:

    Lettura dell'elenco dei pacchetti ... Fatto
    Creazione dell'albero delle dipendenze
    Lettura delle informazioni sullo stato ... Fatto
    E: Impossibile trovare il pacchetto mat2

    Succede in una versione di Ubuntu 18.04.3 LTS

    1.    David naranjo suddetto

      Scarica il pacchetto deb con:

      wget http://ftp.br.debian.org/debian/pool/main/m/mat2/mat2_0.10.0-1_all.deb

      E installi con:

      sudo dpkg -i mat2_0.10.0-1_all.deb