Qt 5.15 è qui, viene fornito con miglioramenti per Qt Quick 3D e altro ancora

I Gli sviluppatori di QT hanno annunciato il rilascio di la nuova versione del suo framework multipiattaforma QT 5.15, in cui il motore del browser Qt WebEngine è stato aggiornato alla base di codice Chromium 80.

Per la comunità, gli aggiornamenti 5.15 verranno rilasciati solo fino a quando non verrà formata la prossima versione significativa, che è di circa sei mesi. A dicembre è prevista l'uscita della versione di Qt 6, in cui sono previste significative modifiche architettoniche. Per facilitare la futura transizione al ramo Qt 6, Qt 5.15 include implementazioni preliminari di alcune innovazioni e avvisi sull'imminente cessazione del supporto per funzionalità intese per la rimozione in Qt 6.

Principali novità di Qt 5.15

Tra le nuove funzionalità aggiunte in questa nuova versione, spiccano quelle di Qt Quick 3D in cui il supporto per effetti di post-elaborazione, un'API C ++ per il controllo della geometria, a API per la rotazione basata sulla classe QQuaternion e supporto per sorgenti luminose puntiformi. Per valutare le varie funzionalità di Qt Quick 3D, è stata preparata una speciale applicazione demo che mostra come modificare i tipi e le sorgenti di illuminazione, utilizzare modelli complessi, manipolare trame, materiali e anti-aliasing.

Allo stesso tempo, è stato proposto di rilasciare un ambiente per la progettazione dell'interfaccia utente di Qt Design Studio 1.5, che implementa il pieno supporto per Qt Quick 3D.

È fornito pieno supporto per il modulo Qt Quick 3D, da cui è stato rimosso il segno dello sviluppo sperimentale. Qt Quick 3D fornisce un'API unificata per la creazione di interfacce utente basate su Qt Quick che combinano grafica 2D e 3D.

La nuova API consente di utilizzare QML per definire elementi dell'interfaccia 3D senza utilizzare il formato UIP. In Qt Quick 3D per 2D e 3D, è possibile utilizzare un runtime (Qt Quick), un layout di scena e un fotogramma di animazione e utilizzare Qt Design Studio per lo sviluppo dell'interfaccia visiva. Il modulo risolve problemi come l'overhead elevato quando si integra QML con il contenuto di Qt 3D o 3D Studio e offre la possibilità di sincronizzare singole trasformazioni e animazioni a livello di frame tra 2D e 3D.

È proseguito il lavoro sulla creazione di un'API grafica astratta indipendente dall'API 3D sistema operativo. Un componente chiave del nuovo stack grafico Qt è un motore di rendering delle scene che utilizza il livello RHI (Rendering Hardware Interface) per consentire alle applicazioni Qt Quick di funzionare non solo con OpenGL, ma anche con le API 3D Vulkan, Metal e XNUMXD. .

Il supporto per la decorazione della finestra lato client (CSD) è stato notevolmente migliorato, consentendo all'applicazione di definire i propri elementi di decorazione della finestra e inserire contenuto arbitrario nel titolo della finestra.

Il modulo Qt Lottie si è stabilizzato, fornendo un'API avanzata per QML che ti consente di disegnare grafici e animazioni esportate in formato JSON utilizzando il plug-in Bodymovin nel pacchetto Adobe After Effects.

Delle altre modifiche menzionate in questa nuova versione:

  • In Qt QML, il lavoro si è concentrato sulla preparazione per Qt 6.
  • È stata aggiunta l'utilità qmlformat, che semplifica la formattazione del codice QML in base ai consigli sullo stile di codifica.
  • Il supporto QML è fornito con l'edizione Qt per microcontrollori.
  • Qt Quick aggiunge il supporto dello spazio colore all'elemento Immagine.
  • Qt Quick Shapes aggiunge un nuovo elemento PathText.
  • La proprietà cursorShape è stata aggiunta al gestore del puntatore, attraverso il quale è possibile modificare la forma del cursore del mouse sui sistemi desktop.
  • Il modulo Qt 3D ha migliorato gli strumenti di profilazione e debug.
  • Qt Multimedia aggiunge il supporto per il rendering su più superfici.
  • Qt Network ha aggiunto il supporto per timeout personalizzati e tag di sessione in TLS 1.3 (Session Ticket, consente di riprendere una sessione senza salvare lo stato sul lato server).

Se vuoi saperne di più, puoi verificare la pubblicazione di questa nuova versione Nel seguente collegamentoInoltre, puoi anche trovare i link per il download dove puoi richiedere una licenza di prova gratuita (non include alcune funzioni).


Lascia un tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

*

*

  1. Responsabile dei dati: Miguel Ángel Gatón
  2. Scopo dei dati: controllo SPAM, gestione commenti.
  3. Legittimazione: il tuo consenso
  4. Comunicazione dei dati: I dati non saranno oggetto di comunicazione a terzi se non per obbligo di legge.
  5. Archiviazione dati: database ospitato da Occentus Networks (UE)
  6. Diritti: in qualsiasi momento puoi limitare, recuperare ed eliminare le tue informazioni.