Mark Shuttleworth sarà il nuovo CEO di Canonical?

Canonical Ceo

Ubuntu 17.04 è più reale del futuro, ma non così con il futuro di Canonical. La notizia di Unity 8 e della Convergenza è stata un duro colpo per molti utenti e progetti ufficiali, ma ancora di più per i dipendenti che verranno licenziati.

Mark Shuttleworth ha emesso alcune dichiarazioni, ma ancora più importanti sono stati i suoi silenzi. Come sottolineato dal sito web di Phoronix, Mark Shuttleworth potrebbe essere il nuovo CEO di Canonical, in sostituzione dell'attuale CEO, Jane Silber.

Al momento non ne sappiamo nulla, ma a quanto pare se ne sarebbe discusso in una riunione interna tenutasi venerdì scorso, secondo il suddetto sito web. Mark Shuttleworth riprenderebbe la posizione di CEO dopo le dimissioni di Jane Silber.

Chi sarà il nuovo CEO di Canonical? Ci sarà un terzo candidato o rimarrà Jane Silber?

A proposito di questo Shuttleworth non ha detto nulla, ma non i diversi rapporti e voci che indicano un cambiamento più commerciale da parte di Canonical e il risultato di ciò sarebbero queste decisioni relative a Ubuntu Phone, Mir e Unity 8, nonché i vari licenziamenti che si verificheranno nelle prossime settimane all'interno dell'azienda di Canonical.

Alla fine di questo articolo vi lasciamo un podcast di Compilando Podcast che spiega molto bene la situazione. Per essere precisi, Canonical vuole diventare pubblica e questo significa avere benefici non solo oggi ma anche per il futuro. Ciò giustificherebbe l'eliminazione di alcuni progetti, ma si adatterebbe anche alle dimissioni di Jane Silber, CEO di Canonical ma che condivideva un'immagine con Mark Shuttleworth, il leader carismatico dell'azienda.

Se Mark Shuttleworth dovesse essere di nuovo CEO dell'azienda, sia il marchio che la fiducia nell'azienda cresceranno per molti, aumentando il valore di Canonical. Anche se va detto anche quello Jane Silber è stata CEO di Canonical nella sua fase fiorente, quindi la sua assenza potrebbe essere controproducente.

In ogni caso, come ben diciamo, da parte degli interessati c'è un grande silenzio e forse ci sarà fino a quando tutto non sarà finito o almeno la situazione si sarà calmata. Ma Quale sarà il risultato? Cosa ne pensi?

Maggiori informazioni - Compilazione di podcast


Il contenuto dell'articolo aderisce ai nostri principi di etica editoriale. Per segnalare un errore fare clic su qui.

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia un tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

*

*

  1. Responsabile dei dati: Miguel Ángel Gatón
  2. Scopo dei dati: controllo SPAM, gestione commenti.
  3. Legittimazione: il tuo consenso
  4. Comunicazione dei dati: I dati non saranno oggetto di comunicazione a terzi se non per obbligo di legge.
  5. Archiviazione dati: database ospitato da Occentus Networks (UE)
  6. Diritti: in qualsiasi momento puoi limitare, recuperare ed eliminare le tue informazioni.