Ubuntu 22.04 LTS Jammy Jellyfish ora disponibile, con GNOME 42, Linux 5.15 e nuove opzioni di personalizzazione

Ubuntu 22.04 LTS ora disponibile

Bene, è già qui. Se dovessimo dire che questa è la migliore versione di Ubuntu fino ad oggi, diremmo la stessa cosa che tutti gli sviluppatori (e anche gli artisti) dicono dopo una nuova versione. No, non lo diremo perché non lavoriamo in Canonical e ricordiamo com'era anni fa, ma lo diremo Ubuntu LTS 22.04 Jammy Jellyfish è una major release, la più grande degli ultimi anni.

Due anni fa, con il rilascio di Focal Fossa, sono state introdotte nuove funzionalità tipiche di una versione LTS, ma in Ubuntu 22.04 LTS, con la marmellata di meduse, si sono fatti diversi passi avanti. Tanto per cominciare, perché hanno fatto il salto da GNOME 40 a GNOME 42, quindi tutte le novità di un anno sono state introdotte sul desktop. Inoltre, Canonical è stato in anticipo su GNOME in alcune cose, come la possibilità di cambiare il colore dell'accento, e tutto sembra molto buono, come puoi vedere nel seguente elenco di nuove funzionalità.

Punti salienti di Ubuntu 22.04 LTS

  • Supportato per 5 anni, fino ad aprile 2027.
  • Linux 5.15 LTS.
  • Nuovi sfondi, logico.
  • GNOME 42. Molte delle nuove funzionalità più interessanti sono disponibili qui:
    • Nuova versione di libadwaita e GTK4.
    • Nuovo strumento per gli screenshot, ma l'editor di testo è ancora Gedit, non il nuovo GNOME.
    • Migliori impostazioni del colore, con un tema scuro migliorato e la possibilità di scegliere il colore dell'accento.
  • Nuova schermata di caricamento del sistema operativo e GDM in grigio.
  • Supporto migliorato per Raspberry Pi grazie all'uso di zswap.
  • Nuovo strumento GUI per fwupd.
  • PHP 8.1.
  • Apri SSL 3.0.
  • Rubino 3.0.
  • Golang 1.8.
  • Pitone 3.10.
  • Grub 2.06
  • CCG 11.
  • Tabella 22.
  • Le principali applicazioni aggiornate, tra cui le ultime di Firefox, come snap in questo caso, LibreOffice e PulseAudio, tra le altre.

Ubuntu 22.04 LTS è ora disponibile per il download da questo link, a breve sul sito ufficiale. Per installarlo dallo stesso sistema operativo, presto potrai aprire un terminale e digitare:

terminal
sudo apt update && sudo apt upgrade && sudo do-release-upgrade

Buon divertimento!


Il contenuto dell'articolo aderisce ai nostri principi di etica editoriale. Per segnalare un errore fare clic su qui.

Un commento, lascia il tuo

Lascia un tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

*

*

  1. Responsabile dei dati: Miguel Ángel Gatón
  2. Scopo dei dati: controllo SPAM, gestione commenti.
  3. Legittimazione: il tuo consenso
  4. Comunicazione dei dati: I dati non saranno oggetto di comunicazione a terzi se non per obbligo di legge.
  5. Archiviazione dati: database ospitato da Occentus Networks (UE)
  6. Diritti: in qualsiasi momento puoi limitare, recuperare ed eliminare le tue informazioni.

  1.   oscar gesù suddetto

    ottimo download ubuntu 22.04 lts linux non appena iso è disponibile per installarlo accanto al mio windows 10 pro su un disco rigido da 1000 gb 1 tera western digital blue sul mio i3 4130 rx 550 16 gb ram pc desktop un giorno installerò anche su un amd ryzen cosa comprerò