Ubuntu Cinnamon 19.10 Eoan Ermine ora disponibile!

Ubuntu Cannella 19.10

Un paio di mesi fa, un server Ha scoperto qualcosa di cui non si è parlato abbastanza: stanno lavorando a una nuova versione di Ubuntu che, se non succede nulla, finirà per essere il sapore ufficiale della famiglia Canonical. Il suo nome sarà Ubuntu Cinnamon, ma il progetto si chiamerà Ubuntu Cinnamon Remix fino a quando non entrerà completamente nella famiglia. Oggi la notizia è che hanno già rilasciato la prima versione stabile di Ubuntu Cannella 19.10 Eoan Ermine.

Lo ha annunciato sul social network Twitter, dove abbiamo a disposizione l'immagine che fa da capo a questo articolo e i link a tutte le informazioni correlate. Il lancio di versione stabile è arrivato poco più di un mese dopo prima versione di prova e subito dopo la beta, quindi potremmo dire che o hanno avuto molta fretta o ciò che è disponibile è un'immagine in una fase molto precoce più vicina a una beta 2 che a una versione stabile. In ogni caso, queste sono riflessioni dell'editore di questo articolo che potrebbero non essere vere.

Articolo correlato:
Ubuntu Cinnamon Remix ha già un sito web. Ci sarà una versione non ufficiale ad aprile

Ubuntu Cinnamon 19.10 arriva con Linux 5.3

Ubuntu Cinnamon 19.10 Eoan Ermine è ora disponibile al pubblico. Grazie a tutti coloro che hanno contribuito, ci hanno supportato, diffuso la voce e si sono uniti a noi mentre ci muoviamo verso @ubuntuflavorship. Non è facile. Scarica qui: https://sourceforge.net/projects/ubuntu-cinnamon-remix/

Alcuni dei fatti più interessanti su ciò che Ubuntu Cinnamon 19.10 porta sono in note di rilascio:

  • GRUB che supporta EFI e UEFI.
  • Come installatore, utilizza un fork di Calamares che hanno preso da Lubuntu.
  • Cannella Desktop v4.0.10.
  • LightDM e Slick Greeter.
  • File manager Nemo.
  • Tema (interfaccia) Kimmo.
  • Utilizza principalmente il software GNOME.

Inoltre, stanno lavorando ad altre funzionalità che saranno disponibili in Ubuntu Cinnamon 20.04 Fossa focale, come una schermata di benvenuto per la prima volta che il sistema operativo si avvia o organizzando che alcuni software sono stati copiati e ospitati dove non dovrebbero.

Gli utenti interessati possono scaricare la prima versione stabile di Ubuntu Cinnamon 19.10 dal link che appare nel tweet sopra queste righe. Personalmente, e questo è qualcosa che faccio per qualsiasi sistema operativo, consiglierei di provare Ubuntu Cinnamon su Virtualbox o Scatole GNOME prima di eseguire un'installazione nativa. Se tutto va come previsto, puoi provare a installarlo come nativo o attendere la versione di aprile che sarà ancora più stabile.

Cosa farai: puoi aspettare o installerai Ubuntu Cinnamon 19.10 Eoan Ermine ora?


Il contenuto dell'articolo aderisce ai nostri principi di etica editoriale. Per segnalare un errore fare clic su qui.

Un commento, lascia il tuo

Lascia un tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

*

*

  1. Responsabile dei dati: Miguel Ángel Gatón
  2. Scopo dei dati: controllo SPAM, gestione commenti.
  3. Legittimazione: il tuo consenso
  4. Comunicazione dei dati: I dati non saranno oggetto di comunicazione a terzi se non per obbligo di legge.
  5. Archiviazione dati: database ospitato da Occentus Networks (UE)
  6. Diritti: in qualsiasi momento puoi limitare, recuperare ed eliminare le tue informazioni.

  1.   Daniel suddetto

    Lo proverò, per vedere come questo sapore è integrato nella famiglia Ubuntu.