Ubuntu utilizzerà di nuovo l'ambiente grafico GNOME dal 2018. Bene!

Ubuntu 10.04Notizia importante quale ha reso noto Mark Shuttleworth questo pomeriggio: dopo diversi anni di utilizzo dell'ambiente grafico Unity, Ubuntu tornerà alle sue origini e utilizzerà di nuovo l'ambiente grafico GNOME, l'ambiente che ha utilizzato fino a quando non hanno deciso di cambiarlo per un'interfaccia più moderna che non lasciava assolutamente nessuno indifferente. Ma il CEO di Canonical non si è limitato a riferire sull'imminente restyling; Ha anche parlato della fine di un sogno.

Ma iniziamo dall'inizio. Quando torneremo a GNOME? Bene, se non ci sono sorprese, in Aprile di 2018Ie a partire da Ubuntu 18.04, la prossima versione LTS del sistema operativo di Canonical. Shuttleworth afferma anche di aver smesso di investire tempo, risorse e denaro in Unity8, così come la tanto citata convergenza che ci consentirebbe di utilizzare lo stesso sistema operativo su computer, cellulari e tutti i tipi di dispositivi. Con questo in mente, possiamo pensare che Ubuntu 17.04 e Ubuntu 17.10 saranno gli ultimi sistemi a utilizzare un ambiente che non è mai stato maturo per la distribuzione.

Ubuntu 18.04 utilizzerà GNOME e non Unity

Ubuntu GNOME 16.10 beta 2

Nella nota informativa, Shuttleworth riconosce di aver sbagliato a pensare che la convergenza fosse il futuro e hanno deciso di fare un passo indietro concentrarsi su desktop, cloud e sistemi IoT o l'Internet delle cose. È stata una decisione difficile, ma l'hanno presa perché Shuttleworth e Canonical hanno capito che era la cosa migliore.

Secondo me, anche se sono sicuro che molti di voi non saranno d'accordo, il ritorno a GNOME è un'ottima notizia per quanto è buono. Quando ho provato Unity per la prima volta ho pensato: "Cosa hanno fatto a Ubuntu?" Il sistema non prezioso ma super veloce e intuitivo che conoscevo divenne lento e confuso. Devo ammettere che in questo momento uso la versione standard di Ubuntu con unità 7, ma solo perché Ubuntu MATE decide che è una buona idea bloccare di tanto in tanto lo schermo del mio PC. A causa di quanto poco mi piace Unity, ho provato dozzine di distribuzioni basate su Ubuntu, ma finisco sempre per tornare a quella standard perché, sebbene sia più lenta, è quella che mi dà meno problemi. Quindi, personalmente non posso essere più impaziente di cambiare. E tu?

Ora resta da vedere quale GNOME useranno in Ubuntu 18.04, se l'ultima versione e quella che usa Ubuntu GNOME (la seconda immagine), che mi sembra più probabile e logica, o GNOME 2 (l'immagine dell'intestazione), che è quella che hanno usato nel 2010 e utilizza Ubuntu MATE. Resta anche da vedere cosa succede a Ubuntu GNOME / MATE quando viene rilasciata una nuova versione che utilizza lo stesso ambiente grafico. Quale distribuzione vorresti che assomigliasse a Ubuntu 18.04?


Il contenuto dell'articolo aderisce ai nostri principi di etica editoriale. Per segnalare un errore fare clic su qui.

48 commenti, lascia il tuo

Lascia un tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

*

*

  1. Responsabile dei dati: Miguel Ángel Gatón
  2. Scopo dei dati: controllo SPAM, gestione commenti.
  3. Legittimazione: il tuo consenso
  4. Comunicazione dei dati: I dati non saranno oggetto di comunicazione a terzi se non per obbligo di legge.
  5. Archiviazione dati: database ospitato da Occentus Networks (UE)
  6. Diritti: in qualsiasi momento puoi limitare, recuperare ed eliminare le tue informazioni.

  1.   Christian Andrew Aguilar Mamani suddetto

    È più leggero.

  2.   Sebastian suddetto

    La verità è che la shell GNOME è il peggior ambiente desktop, non importa dove lo guardi.
    L'uso dello spazio verticale è pessimo
    Non ha la capacità di ridurre a icona le finestre per impostazione predefinita
    In ogni versione ci sono modifiche inutili che rompono la compatibilità
    Gli sviluppatori non ascoltano mai la comunità

    Indipendentemente dal numero di estensioni inserite, è ancora un desktop poco sviluppato e implementato.

  3.   Isacco Su suddetto

    Era tempo

  4.   Emmanuel Martinez suddetto

    Noooooooo ...?

    1.    Enrico di Diego suddetto

      Per qualsiasi utente Ubuntu che esegua dal marrone (e dai suoi fottuti tamburi di avvio dell'autocisterna Win2), Gnome è senza dubbio molto meglio di Unity. Anche se per gusti i colori.

    2.    Emmanuel Martinez suddetto

      Lo uso dalla 8.04 e francamente mi sono adattato a Unity. Sapendo come usarlo, diventa più semplice e facile di gnomo (nella mia esperienza, ovviamente)

  5.   Edgar gamarra suddetto

    Alla fine

  6.   Fernando Emmanuel Bravi Scheibler suddetto

    Alla fine

  7.   Daniele Tzeltal suddetto

    Da quando mi ci stavo abituando. Quindi l'altra distribuzione che già utilizzava gnome come ambiente grafico cesserà di esistere? Oh dio, tanta confusione.

    1.    Israele Ramirez Solano suddetto

      Ubuntu compagno?

    2.    Daniele Tzeltal suddetto

      Ubuntu GNOME. più confusione, se usassero la vecchia versione di gnome, ubuntu mate scomparirebbe?

    3.    Daniel Suarez suddetto

      Daniel Tzeltal Il progetto mate si sviluppa per molte distribuzioni, non credo che scomparirà.

  8.   José Nattefrost De La Hoz suddetto

    Finalmente è arrivato il momento

  9.   Josetxo Mera suddetto

    Devono fare qualcosa e io non sono limitato all'ambiente desktop.
    Ubuntu è diventato tutto ciò che non voleva essere anni fa.
    È lento, pesante, il suo riconoscimento hardware ora è persino peggiore di Windows (soprattutto su wifi).
    Peccato.

  10.   yusteibiza suddetto

    Proprio come te ... BENE, BRAVO, CHAPÓ !!!

  11.   Einar suddetto

    Bene, ragazzo, non capisco come le diverse versioni di Ubuntu possano darti problemi, uso xubuntu da quando è uscita la 16.04 e il giorno in cui ho un problema deve ancora venire, ovviamente sì, uso lts. Saluti.

  12.   Louis dextre suddetto

    Non capisco unità8 Mi stavo emozionando e penso che sia molto intuitivo perché lasciare il progetto alle spalle e la convergenza è il futuro canonico che ti sta accadendo, devi andare avanti e cosa succederà con il telefono Ubuntu

  13.   Andres Lara suddetto

    Gnome è molto brutto! Unity è molto buono e facile da usare. È un peccato, è stata l'evoluzione ma ehi, cos'altro fai

  14.   Buccaneer suddetto

    Beh, adoro Unity. Penso che la cosa migliore sia che ci sia la possibilità di scegliere il Dash che ognuno preferisce. D'altra parte, come critica costruttiva, dire la mancanza di rigore quando si tratta di "spiegare" questo tipo di problema poiché Ubuntu non ha mai smesso di usare Gnome, ha usato solo il proprio Dash, in questo caso quello di Canonical, e per quanto riguarda il Nella prima immagine, infine, parlare di tornare a "Gnome 2" dà la sensazione che la persona che scrive in Ubunlog abbia poca idea di cosa sta parlando.

  15.   Riccardo Videla suddetto

    Se devo fare un po 'di futurologia penso che canonical tornerà alle sue origini con Gnome2 (Ubuntu 10.04) che attualmente usa "mate" che non è altro che Gnome2 che hanno cambiato il nome e aggiunto alcuni strumenti.

  16.   Victor noguera suddetto

    Dalla prima versione che includeva Unity, molti di noi sono passati a Ubuntu Gnome. Oggi il tempo ci ha dato ragione.

  17.   Mickey torres suddetto

    Uso linuxmint con kde e ubuntu 16.04 con unity. Dopo che sono passati a gnome, sceglierò di usare linuxmint kde come unico desktop ...

  18.   Omar B.M. suddetto

    Se non hai una soluzione migliore, devi adattarti al cambiamento.

  19.   Carlos J. Burgos suddetto

    Quando tutti sono contenti della notizia, finché non si rendono conto che è il pesce d'aprile

  20.   Jorge Daniel Mejia suddetto

    L'unità fa schifo

  21.   Bernard Puga Leggero suddetto

    Uso il 40% di menta cannella e il 60% di matte. E dato il tempo usando più mate. Ora provando il manjaro con il compagno 18.01 .. ha un buon gusto. È stato difficile per me lasciare le origini Debian, ma va bene ... dopo 22 anni di utilizzo di Linux ci si abitua a non abituarsi

  22.   Seba Montes suddetto

    L'altro uomo ricco si rese conto che a Unity non piace nessuno. 7 anni in un'avventura che non è piaciuta a nessuno: UNITY. Da quando ha lasciato Gnome ha perso il suo posto come la distribuzione Linux più utilizzata. Ho usato Ubuntu dalla versione 5.04 e tutto ciò che ha guadagnato da allora fino alla versione 11.04 è andato perso in un paio d'anni. Ora c'è Linux Mint che è tutto ciò che Ubuntu voleva e non poteva essere. Saluti.

  23.   Oscar Moran suddetto

    Finalmente ho sentito delle buone notizie da Ubuntu? ecco perché sono diventato un utente di Linux mint kde ...

  24.   LOL suddetto

    Che buona informazione 😀

  25.   Shupacabra suddetto

    È la notizia peggiore che potrebbero darmi, non c'è alternativa a Unity

  26.   vita suddetto

    Questo è sicuramente uno scherzo del "pesce d'aprile". È stato difficile per lui iniziare e per noi abituarci ma Unity, ora, sta andando molto bene ...

  27.   Juan Jose Rubio suddetto

    Non ho mai lasciato gnome con ubuntu-gnome hahaha

  28.   Torero suddetto

    Penso che il commento di Mark sia stato frainteso, parla di loro che smettono di sviluppare Unit8 e continuano a usare gnome come base per Unity 7, l'ambiente rimarrà Unity.
    A volte le traduzioni sono ciò che hanno.

    1.    vladimir luna suddetto

      "Riporteremo il nostro desktop Ubuntu predefinito a GNOME per Ubuntu 18.04 LTS" ... Lo vedo molto chiaramente ...

  29.   Giovanni Chavero suddetto

    Avendo Unity, con alcune chiavi nel terminale può diventare gnome, ci sono tutorial dove sono le chiavi per riconvertirlo in gnome, poi nel terminale e riavvia, e nelle opzioni di input, fai clic su gnome e il gioco è fatto.

  30.   Isidoro Suarez Pastor suddetto

    Andremo. Sono un utente Ubuntu dalla 10.04 e mi sono abituato a Unity, che so ha molti detrattori, ma nel mio caso è stato fantastico. Lo trovo comodo, pulito e pratico. Vedremo ora.

  31.   André Misiak suddetto

    Ormai sono abituato a Unity, mi è persino piaciuto e non sono influenzato dal passaggio a Gnome.

    Quello che mi rende davvero felice è che hanno capito che non entreranno nel mondo mobile e che concentrano le loro forze sul mondo del Cloud e dell'IoT dove possono fornirci soluzioni davvero eccellenti.

  32.   Giosuè Corrales suddetto

    José Pablo Rojas Carranza

  33.   Juan Jose Alca Machaca suddetto

    Mi piaceva l'unità?

  34.   Filippo Gasson suddetto

    Ci sono pochi di noi a cui piace l'unità 🙁

  35.   Damu Forcini suddetto

    Inizia la conversazione in chat

    A 3363 persone piace questo elemento, incluso Alberto Martínez
    Organizzazione non profit
    LUN 17:31
    Ciao volevo farti una domanda, ho bisogno di sapere come risolvo il problema che quando installo Ubuntu non ho audio x HDMI ho bisogno di sapere qualche soluzione la mia scheda video è AMD Radeon ddr5 4 GB 460. Grazie

  36.   Jorge Romero suddetto

    Alla fine hanno ucciso UNITY FOR GOD, beh era già morto

    Preferibile Gnome 3.24 che è infinitamente più bello e ovviamente attuale di quello Unity

  37.   Alexander Bear suddetto

    Stava già prendendo tempo per rendersi conto del suo errore quando si utilizzava unity a causa della perdita di utenti che sono passati a linuxmint e ad altre distribuzioni con gnome o simili leggeri e funzionali, non a tutte le persone piacciono questi cambiamenti drastici. Buono per Ubuntu …….

  38.   cessare suddetto

    Che peccato, per la mia unità è stato come un guanto, spero che qualcuno continui e possiamo continuare a usarlo

  39.   giovanni nero suddetto

    Bene, devo dire che uso Ubuntu 16.04 con Unity e nel mio caso non ho problemi tranne uno relativo alla scheda di rete o un altro con il driver grafico quando torno dalla sospensione, che si risolve chiudendo il processo di compiz.

    Non ho provato Gnome 3 quindi non ho intenzione di dare un'opinione per sentito dire, ma per il mio Unity è perfettamente funzionante e non ha praticamente alcun problema. Ho anche provato KDE Plasma e Linux Mint e non mi hanno dato la stessa stabilità.

    Cosa inghiotte risorse? Se li ingoia, nel mio caso utilizzo 3 browser simultanei con finestre 10/20 aperte contemporaneamente, clementine, kodi, megasync, ecc. E sì, ingoia 8 GB di RAM, ma tutto si risolve riavviando i browser quelli sono quelli che più deglutiscono. Inoltre, ho 16 GB, per cosa diavolo li voglio?

    Vedremo che tale Gnome 3, quello che apprezzerei sarebbe che una volta che Nvidia e Realtek si degnassero di portare fuori alcuni driver decenti, con quello sarei la persona più felice del mondo.

    Devo dire che non sono un fanboy e che sono stato in Ubuntu da meno di 1 anno, anche se ho provato sistemi operativi strani come BeOS o anche alcune distribuzioni Linux come Mandrake fornite con le riviste di computer di anni fa. Devo dire che ciò per cui uso il computer, che è fondamentalmente la creazione di siti Web e altro, sono molto felice.

  40.   Javier G. suddetto

    Tanto lavoro, tanta dedizione, tanta insistenza su Unity 8 e convergenza per tornare indietro, per poi arrivare a dire che adesso il desktop non è più una priorità? Mmmmm abbassa quello canonico.

  41.   Miguel suddetto

    2018 tornerò per Ubuntu !!!

  42.   Tedesco suddetto

    Quando è apparso Unity, inizialmente mi è costato adattarmi, non mi è piaciuto e ho finito per provare altri desktop e distribuzioni, alla ricerca dello Gnome stabile. Ma qualcosa ha attirato la mia attenzione su Unity e ho finito per usarlo fino ad oggi insieme al sogno di fare un "apt-get install" sul mio telefono personale un giorno.

    Unity è un eccellente desktop non convenzionale, abbastanza intuitivo e semplice da usare.
    Mi dispiace per tutti coloro che hanno lavorato e dato il meglio in questa unificazione
    tirati su! che ci saranno sempre nuovi progetti in cui riversare il tuo talento.

    Ora dovremo fare la simbiosi con il desktop che meglio si adatta, penso che andrò per xcfe o forse per il plasma.
    In ogni caso avremo sempre la potenza della console monocromatica.