Ubuntu Unity 21.04 ora disponibile con Yaru-Unity7 e queste altre novità

Unità 21.04

Dobbiamo iniziare questo articolo scusandoci con gli sviluppatori dietro questa versione basata sul sistema di Canonical. Anche se ne abbiamo scritto dopo aver scritto su Ubuntu, Kubuntu, Ubuntu Studio, Xubuntu e Ubuntu Budgie, la verità è questa Unità 21.04 Hirsute Hippo è disponibile da poco prima. Ma oggi è un giorno in cui i protagonisti sono i sapori ufficiali, e Unity sarà (previsto) in futuro, ma non lo è ancora.

Quindi, mentre aspettiamo che Ubuntu MATE e Lubuntu scrivano le rispettive note di rilascio, abbiamo tempo di mettere il notizie più importanti che sono arrivati insieme a Ubuntu Unity 21.04, ma non prima di ricordare che Canonical ha lasciato il desktop con il rilascio di Ubuntu 17.10, a quel punto è tornato allo GNOME che usa oggi. La cosa brutta è che non piove per i gusti di tutti, c'erano utenti che preferivano Unity e questo sapore non ufficiale (ancora) esiste da e per quegli utenti.

Punti salienti di Ubuntu Unity 21.04

  • Ora è basato su 21.04 (logico, ma lo menzionano).
  • Linux 5.11.
  • Il supporto non è menzionato, ma dovrebbe essere fino a gennaio 2022.
  • Nuovo tema Yaru-Unity7.
  • Nuova icona di avvio trasparente.
  • Nuovo sfondo basato su Ubuntu 21.04 Hirsute Hippo.
  • È stato introdotto un nuovo tema per Plymouth.
  • Correzioni di bug: è stato risolto il problema con il monitor del sistema gnome, la notifica mancante con modifiche di volume e luminosità è stata aggiunta di nuovo e gli snap interrotti sono stati corretti.

Insieme a UbuntuDDE, Ubuntu Cinnamon e Ubuntu Web, questo è uno dei sapori che è lavorando per entrare a far parte della famiglia Canonical, ed è sviluppato dallo stesso della versione web. All'inizio, questi gusti dovrebbero avere l'etichetta "Remix", ma nemmeno la versione Deepin Desktop Edition lo porta, cosa che personalmente mi sorprende.

Ma ciò che conta, almeno per i fan di Unity, è che Ubuntu Unity 21.04 è ora disponibile e è possibile scaricare da questo link.


Il contenuto dell'articolo aderisce ai nostri principi di etica editoriale. Per segnalare un errore fare clic su qui.

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia un tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

*

*

  1. Responsabile dei dati: Miguel Ángel Gatón
  2. Scopo dei dati: controllo SPAM, gestione commenti.
  3. Legittimazione: il tuo consenso
  4. Comunicazione dei dati: I dati non saranno oggetto di comunicazione a terzi se non per obbligo di legge.
  5. Archiviazione dati: database ospitato da Occentus Networks (UE)
  6. Diritti: in qualsiasi momento puoi limitare, recuperare ed eliminare le tue informazioni.