UnityX Rolling, una ISO per vedere tutte le novità che stanno aggiungendo a Unity 10

UnityX a rotazione

È passato molto tempo da quando sono comparsi diversi progetti che intendevano diventare versioni ufficiali della famiglia Ubuntu. Uno degli ultimi in invia la tua candidatura Era Ubuntu Unity, con quello che molti di noi si aspettavano che avremmo avuto l'ambiente grafico Canonical fuori produzione con le notizie che venivano rilasciate ogni sei mesi. Beh, sembra che non sarà affatto uguale, o almeno così capiamo dopo aver provato UnityX a rotazione. Ma cos'è questo?

Senza ulteriori informazioni rispetto al tweet che hai di seguito, in questo momento possiamo speculare e confrontarlo con il sistema operativo GNOME. Sebbene includa "OS", non è un sistema operativo comune, ma un'immagine in cui possiamo testare tutte le nuove funzionalità che vengono aggiunte a GNOME. UnityX è basato su Ubuntu e quando avviamo la ISO possiamo vedere il nome del sistema operativo, quindi probabilmente siamo di fronte al futuro Unità di Ubuntu.

UnityX Rolling sarà costantemente aggiornato

È stata rilasciata una nuova ISO mobile con UnityX (che continuerà a ricevere le ultime modifiche), basata su Ubuntu, e può essere trovata su https://drive.google.com/drive/folders. Sfortunatamente al momento il server unityx.org non è attivo e abbiamo segnalato il problema a @fosshostorg

E cosa vediamo una volta avviata l'ISO? In effetti, un sistema basato su Ubuntu, con lo sfondo di Hirsute Hippo. Conky è anche visibile e nella barra in alto vediamo quale sarebbe la barra delle applicazioni al centro, le informazioni sull'utilizzo a destra e i pannelli a sinistra per vedere il apri le app, il launcher/app drawer, il menu della sessione e l'app in primo piano.

Per tutto il resto mi sembra tutto molto strano. Almeno in una macchina virtuale GNOME Boxes, il launcher non appare quando metto il mouse sul bordo, cosa che non ho intenzione di criticare perché non sono sicuro di come funzioni ma penso che sarebbe una buona idea. Mi fa anche strano vedere il volume e le connessioni (tray o system tray) al centro, ma bisogna tenere presente che siamo di fronte a un ISO di qualcosa di "in costruzione".

Non appena lo avviamo, vediamo una finestra che spiega alcune scorciatoie per rimuovere il launcher dell'applicazione (Alt + A), aprire le app (Alt + W), disconnettersi immediatamente (Alt + X) e le impostazioni audio (Alt + S)

In costruzione... continua

Al momento, questo è solo una ISO che verrà aggiornata con tutte le novità che aggiungono. Se vuoi provarlo, puoi scaricarlo da questo link. Vedremo dove andrà a finire, ma non so se i puristi di Unity daranno il via libera a UnityX Rolling e al futuro del desktop.


Il contenuto dell'articolo aderisce ai nostri principi di etica editoriale. Per segnalare un errore fare clic su qui.

Un commento, lascia il tuo

Lascia un tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

*

*

  1. Responsabile dei dati: Miguel Ángel Gatón
  2. Scopo dei dati: controllo SPAM, gestione commenti.
  3. Legittimazione: il tuo consenso
  4. Comunicazione dei dati: I dati non saranno oggetto di comunicazione a terzi se non per obbligo di legge.
  5. Archiviazione dati: database ospitato da Occentus Networks (UE)
  6. Diritti: in qualsiasi momento puoi limitare, recuperare ed eliminare le tue informazioni.

  1.   Enrico M suddetto

    Penso che la cosa migliore che possono fare con unity sia lucidare l'unità 8 e che portino tutto su qt. Questo è uno spreco di energia