VR180 Creator, Google cerca di semplificare la modifica dei video VR in Gnu / Linux

circa VR180

Nel prossimo articolo daremo uno sguardo a VR180 Creator. Questo strumento ci consentirà di lavorare con i video VR in Gnu / Linux in modo semplice. Google ha rilasciato questo strumento open source per aiutare i creatori di contenuti. È un Strumento di conversione video VR per macOS e Gnu / Linux. Cerca il supporto e la collaborazione di diversi marchi esperti nella registrazione e riproduzione di video, come Lenovo e LG. Il suo obiettivo è crescere nel mercato delle telecamere compatibili con questo nuovo sistema di realtà virtuale.

VR180 Creator è uno strumento che mira a rendere più facile per le persone modificare le riprese video scattate su dispositivi a 180 gradi e 360 ​​gradi. La modifica di video VR spesso presenta complicazioni. Quindi tutto ciò che rende più facile per i consumatori e i creatori di contenuti modificare la realtà virtuale su qualcosa di diverso da una piattaforma specializzata di fascia alta aiuterà il formato a prosperare.

È uno strumento progettato per funzionare con i video delle telecamere che utilizzano questo formato. L'obiettivo è consentire ai creatori di contenuti cattura foto e video nella realtà virtuale. Si prevede inoltre che possano essere visti da una prospettiva 2D senza alcun problema.

In particolare, utilizzando questa tecnologia, un utente può indossare occhiali VR per visualizzare le immagini che ha catturato. Puoi persino visualizzare foto o video su un computer o sullo schermo di un cellulare senza essere distorti.

A Google, in quanto proprietario della piattaforma di condivisione video più popolare al mondo e possiede anche un sistema operativo mobile che offre a esperienza di realtà virtuale come Google CardboardÈ di grande interesse per lui che questo formato continui.

Secondo quanto dicono su Google, questo strumento desktop consente a chiunque di modificare le immagini VR180 con gli strumenti esistenti. Le fotocamere VR180 consentono ai creatori di catturare foto e video tridimensionali coinvolgenti, utilizzando fotocamere economiche abbastanza piccole da stare in tasca.

VR180 Creator è un file strumento relativamente semplice responsabile della conversione video. Quindi, se qualcuno spera di trovare un editor video multitraccia e non lineare, si trova sul programma sbagliato.

Usando VR180 Creator puoi importare e convertire video clip da una fotocamera VR in un file video più versatile che puoi aprire e modificare in un editor video desktop come Avidemux, Adobe Premiere, Kdenlive, ecc.

Lo strumento ha un'estensione una certa quantità di impostazioni. Usandoli, puoi controllare la qualità, il layout e il campo visivo del file convertito.

Modifica video VR180 Creator

Dopo la conversione, la funzione dello strumento non termina dopo aver fatto clic su "convertire'. Dopo aver finito di modificare le clip che vogliamo convertire, vorremo farlo pubblicarli in un formato compatibile con la realtà virtuale. Per fare ciò, riporta i tuoi file video nell'area di lavoro del programma. Questa volta selezionando l'opzione "Preparati per la pubblicazione", che si trova nella schermata iniziale.

Opzioni di VR180 Creator

Dalla schermata che vedremo potremo tornare aggiungere e configurare tutti i metadati compatibili con la realtà virtuale. Sono questi metadati VR180 che consentiranno al nostro video clip di essere visualizzato correttamente su YouTube e Google Cardboard.

Scarica VR180 Creator

Gli utenti di Ubuntu che desiderano utilizzare il programma VR180 Creator devono tenere in considerazione un paio di cose.

Lo strumento richiede l'installazione del pacchetto libgconf-2.4 nel sistema, almeno me lo ha chiesto. Possiamo aprire un terminale (Ctrl + Alt + T) ed eseguire questo comando per installarlo:

sudo apt install libgconf-2.4

Pagina di download di VR180 Creator

La download del programma può essere eseguito dal tuo pagina web.

File VR180 Creator

Applicazione VR180 Creator per Gnu / Linux è fornito come binario. Per eseguirlo, scarica il pacchetto. Estrai il contenuto e termina facendo doppio clic su di esso eseguire il file 'VR180 Creator' per avviare l'applicazione.

È chiaro che con questo strumento Google sta cercando di far decollare finalmente il suo nuovo formato. Cercano di rendere più facile per i creatori modificare i video registrati nel loro formato.


Il contenuto dell'articolo aderisce ai nostri principi di etica editoriale. Per segnalare un errore fare clic su qui.

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia un tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

*

*

  1. Responsabile dei dati: Miguel Ángel Gatón
  2. Scopo dei dati: controllo SPAM, gestione commenti.
  3. Legittimazione: il tuo consenso
  4. Comunicazione dei dati: I dati non saranno oggetto di comunicazione a terzi se non per obbligo di legge.
  5. Archiviazione dati: database ospitato da Occentus Networks (UE)
  6. Diritti: in qualsiasi momento puoi limitare, recuperare ed eliminare le tue informazioni.