Workbench diventa parte del cerchio GNOME. Novità di questa settimana

Banco da lavoro in GNOME Circle

È passato molto tempo da allora GNOME ha invitato gli sviluppatori ad avvicinarsi un po' a loro. Da allora, ci sono stati almeno due livelli o posizioni per le applicazioni: nel primo ci sono le applicazioni sviluppate dallo stesso progetto, e tra queste potremmo avere lo strumento screenshot fornito con GNOME 42; nel secondo sono quelli che fanno parte del suo cerchio (GNOME Circle); e già in un terzo livello sarebbero tutti gli altri.

Questa settimana, GNOME ha avuto il piacere di annunciare di aver accettato un'altra domanda nella sua cerchia: Workbench. È un'applicazione per l'apprendimento e la prototipazione con la tecnologia di GNOME, o in altre parole, un ambiente di sviluppo appositamente progettato per funzionare con il software del progetto. Poi hai il lista di notizie che hanno incluso in questa loro 63a settimana di TWIG.

Questa settimana in GNOME

  • Workbench 43 è arrivato, ed è arrivato direttamente nel circolo GNOME con questa novità:
    • Mostra gli errori in linea nel CSS.
    • Progetto 0.4.0.
    • TEV 0.70.0.
    • Ora usa AdwAboutWindow.
    • Risolve la mancata risposta quando si lavora con file Blueprint di grandi dimensioni.
    • Varie correzioni di bug e arresti anomali / arresti anomali.
    • Utilizza già la piattaforma/SDK GNOME 43.
  • NewFlash, il lettore di feed, ha rilasciato la v2.0.1 per risolvere un problema di migrazione del database. Inoltre, lo sviluppo della v2.1 è iniziato con più correzioni e due nuove funzionalità già confermate:
    • I tag vengono ora visualizzati anche nell'elenco degli elementi. Quindi ora puoi vedere direttamente quale articolo ha quali tag assegnati.
    • Un semplice meccanismo di condivisione. Niente di speciale con accessi ecc. Solo un URL generato automaticamente. Ma questo significa che possiamo aggiungere facilmente il nostro servizio di condivisione.

Nuovo Flash 2.1

  • Kooha 2.2.0, con nuove funzionalità come:
    • Nuova interfaccia di selezione dell'area ispirata a GNOME Shell.
    • Aggiunta l'opzione per modificare il frame rate tramite l'interfaccia utente.
    • Maggiore flessibilità delle impostazioni di ritardo.
    • È stata aggiunta una finestra delle preferenze per una facile configurazione.
    • Aggiunta var. inviare KOOHA_EXPERIMENTAL per visualizzare codificatori sperimentali (non supportati) come VAAPI-VP8 e VAAPI-H264.
    • Sono stati aggiunti i seguenti codificatori sperimentali (non supportati): VP9, ​​AV1 e VAAPI-VP9.
    • I formati/codificatori non disponibili ora sono nascosti nell'interfaccia utente.
    • Risolto problema con l'audio interrotto su registrazioni lunghe.

Koha 2.2.0

  • Gaphor 2.12.0 è arrivato con queste nuove funzionalità:
    • GTK4 è ora l'impostazione predefinita per Flatpak.
    • La cartella di salvataggio viene ricordata tra le azioni di salvataggio.
    • La funzionalità della macchina a stati è stata estesa, incluso il supporto per le regioni.
    • Il ridimensionamento della partizione mantiene le azioni nella stessa corsia.
    • Le attività (comportamenti) possono essere assegnate ai classificatori.
    • Gli stereotipi possono essere ereditati da altri stereotipi.
    • Molte correzioni GTK4: rinomina, ricerca, editor istantanei.
    • Molti aggiornamenti di traduzione.

Gaphor 2.12.0 da GNOME

  • Tagger v2022.9.2 è stato rilasciato con queste nuove funzionalità:
    • Aggiunto supporto per il download dei metadati dei tag da MusicBrainz.
    • Risolto un problema per cui Tagger non consentiva l'apertura di più di circa 1024 file.
    • Risolto un problema per cui l'identificazione personale Chromaprint conteneva un carattere unicode aggiuntivo.
    • Il modello MusicFile utilizzato da Tagger è stato ristrutturato per essere più veloce e supportare meglio una vasta libreria musicale.
    • Vari miglioramenti dell'esperienza utente (Tagger dovrebbe essere molto più veloce e più reattivo).

GNOME Tagger 2022.9.2

  • Komikku 1.0.0 raggiunge la sua prima versione con la 1 davanti con il "port" di GTK4 e libadwaita già terminato:
    • Aggiornamento dell'interfaccia utente per seguire il più possibile GNOME HIG.
    • La libreria ora ha due modalità di visualizzazione: Griglia e Griglia compatta.
    • Visualizzazione più rapida dell'elenco dei capitoli, indipendentemente dal fatto che siano presenti pochi o molti capitoli.
    • Riscrittura completa della modalità di lettura di Webtoon.
    • Finestra moderna "Informazioni".
    • Aggiunta l'impostazione "Zoom orizzontale" a Reader.
    • Aggiungi l'impostazione "Larghezza massima" a Reader.
    • Aggiunta la Grisebouille.
    • MangaNato, Mangaowl e Leggi Comic Online aggiornati.
    • Traduzioni aggiornate in francese, tedesco, spagnolo e turco.

Komikk 1.0.0

  • Fractal 5.alpha.1 è già in fase di test.

E questo è stato tutta questa settimana in GNOME.

 

Immagini: settimana #63 di TWIG.


Il contenuto dell'articolo aderisce ai nostri principi di etica editoriale. Per segnalare un errore fare clic su qui.

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia un tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

*

*

  1. Responsabile dei dati: Miguel Ángel Gatón
  2. Scopo dei dati: controllo SPAM, gestione commenti.
  3. Legittimazione: il tuo consenso
  4. Comunicazione dei dati: I dati non saranno oggetto di comunicazione a terzi se non per obbligo di legge.
  5. Archiviazione dati: database ospitato da Occentus Networks (UE)
  6. Diritti: in qualsiasi momento puoi limitare, recuperare ed eliminare le tue informazioni.