U navigatore Ubuntu Touch migliurà assai in OTA-11

Scopi

Se e previsioni sò rispettate, l'OTA-11 di Ubuntu Touch duverebbe ghjunghje tutta sta settimana è oghje avemu amparatu qualchì nutizia chì migliurà l'applicazione Navigatore Web di u sistema upirativu mobile sviluppatu da Canonical. Questi dettagli sò stati inviati da Oliver Tillow, u capu tecnicu in a divisione di strategia di produttu di Canonical, informendu ci di alcune caratteristiche chì ghjunghjeranu à u navigatore web predefinitu di Ubuntu Touch in OTA-11.

Cumu avemu lettu in a publicazione di Tilloy, u nova versione di navigatore web Ubuntu Touch migliurà l'esperienza quandu si usa Google Hangouts per tutti i fattori di forma, cumprendu a nova tableta Canonical, u BQ Aquaris M10 Ubuntu Edition, è pare chì u dialogu di dumanda di permissione sia statu riprogettatu per esse più faciule da aduprà. D'altra parte, l'applicazione Navigatore Web identificherà visualmente a lista di l'articuli chì sò aduprati per apre e nuove pagine in l'applicazione Impostazioni Ubuntu cù progressione di simboli, gestisce currettamente e scorciatoie di tastiera à u livellu di a finestra è lucidà u driver un pocu di più pressione usata per scaricà tabs in esecuzione in background.

Ubuntu Touch OTA-11 vene a prima settimana di ghjugnu

A ricunniscenza di i gesti Edge serà ancu aghjurnata per aduprà u componente SwipeArea di UITK, permettendu finalmente à l'utenti di attivà elementi da u fondu di una pagina web. Per quelli chì preferenu più dettagli tecnichi, a prossima versione di u navigatore Ubuntu Touch ghjunghjerà cù una stringa di agente d'utilizatore aghjurnatu chì utilizarà a U numeru di versione dinamica Ubuntu.

Queste migliurazioni ghjunghjeranu à l'applicazione Navigatore Web Touch Ubuntu cù l'altri in u OTA-11 hè in traccia di ghjunghje. Quessi ponu sembrà minori miglioramenti, ma hè torna pruvatu chì Canonical preferisce travaglià senza precipitassi per chì a versione mobile di u so sistema operativu funziona guasgi bè cum'è a versione desktop. A quistione hè, l'anu capita?


U cuntenutu di l'articulu aderisce à i nostri principii di etica edituriale. Per signalà un errore cliccate quì.

3 cumenti, lasciate i toi

Lasciate u vostru cummentariu

U vostru indirizzu email ùn esse publicatu.

*

*

  1. Responsabile di i dati: Miguel Ángel Gatón
  2. Scopu di i dati: Cuntrolla SPAM, gestione di cumenti.
  3. Legitimazione: U vostru accunsentu
  4. Cumunicazione di i dati: I dati ùn seranu micca cumunicati à terzi, eccettu per obbligazione legale.
  5. Archiviazione di dati: Base di dati ospitata da Occentus Networks (UE)
  6. Diritti: In ogni mumentu pudete limità, recuperà è cancellà e vostre informazioni.

  1.   Joan dijo

    Dicu di sì, ma assai aaaaaaaaa lentamente. chi pensi?

  2.   Luis dijo

    Ié, pensu chì a piglianu ... Accade ancu chì avendu dui "ecosistemi" paralleli cum'è IOS è Android assai più avanzati simu tutti in fretta ... ma iè, i prugressi sò fatti ....

    A mio parè ùn devenu micca trascurà a questione di l'applicazioni, hè impurtante avè un minimu d'applicazioni impurtanti per chì l'ecosistema cresce in utilizatori, ma seranu nutriti solu da appassiunati (cum'è mè ... XD) è tuttu costerà assai di più.

    1.    Paul Aparicio dijo

      Ai a ragiò assoluta, Luis. In fatti, aghju un fratellu chì s'inchieta di a privacy è m'hà digià dumandatu s'ellu ci hè qualcosa di più sicuru ch'è Android (mi dumanda direttamente s'ellu ci hè qualcosa da Ubuntu). Aghju dettu di sì, ma chì "WhatsApp ùn hè micca quì" cum'è per prevene lu di u prublema di l'applicazioni.

      Pensu chì tuttu si ne và. Ci hè vulsutu iOS un annu per avè u so magazinu d'applicazioni è ùn era micca listessu chì avà, è se Android pò esse perchè l'App Store era un successu in u 2010.

      A salutazione.